Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terza Categoria: l’Aldobrandesca mette la quinta. «Campionato combattuto»

Più informazioni su

ARCIDOSSO – In un campionato fitto di emozioni, il girone unico di Terza categoria fa registrare anche la bella rimonta dell’Aldobrandesca, quarta a -4 dalla vetta condivisa da Punta Ala e Massa Valpiana. Dopo un inizio di stagione non eccelso proprio come un anno prima e l’eliminazione in semifinale di coppa dopo due annate da campione, il team arcidossino ha stretto i denti e raddrizzato una situazione in bilico, infilando un pareggio e soprattutto cinque vittorie consecutive, rompendo anche l’imbattibilità della battistrada puntalina, mettendo a segno ben sedici delle trentuno reti segnate finora (terzo miglior attacco) ed incassandone tre delle diciassette complessive in passivo.

Ritrovata concentrazione, maggiore tranquillità? A offrire qualche spiegazione è il dirigente Dario Pastorelli. «Le cinque vittorie di fila – ha detto – sono frutto di impegno e dedizione. Siamo partiti un po’ a rilento e qualche infortunio ci ha penalizzato, poi il calendario era molto arduo. Non dormiamo sugli allori però, continuiamo ad allenarci ed affrontiamo ogni gara come se giocassimo contro la prima. Anche perché quest’anno finalmente è un campionato combattuto. La nostra rosa è ben assortita e anche il mister fa fatica a tenere in panchina giocatori molto capaci. Staremo a vedere». E, assicura il dirigente bianco verde: «l’importante è divertirsi».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.