Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Evasione: sequestrati 5 appartamenti e conti correnti per oltre 780 mila euro ad un commercialista

Più informazioni su

FOLLONICA – Cinque immobili tra Follonica e Scarlino sono stati squestrati dalla Guardia di Finanza ad un commercialista follonichese nell’ambito di una indagine per evasione fiscale. Il sequestro preventivo è stato disposto dal Gip su richiesta della Procura della repubblica.

Il commercialista, «in qualità di amministratore di fatto, ideatore e reale beneficiario di una complessa operazione economica – scrive il procuratore Raffaella Capasso – ha indicato nella dichiarazione attivi inferiori a quelli effettivi, così evadendo l’Irpef per oltre 782 mila euro nel 2010».

Oltre al commercialista i sequestri (di immobili e denaro contenuto in alcuni conti correnti), in concorso, riguardano anche una collaboratrice dell’uomo. Il sequestro per equivalente è finalizzato alla successiva confisca obbligatoria e consente di aggredire i beni di cui il contribuente ha la disponibilità per un valore corrispondente all’imposta evasa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Quinterno Soldi

    Prima o poi (spero prima che poi!)cadono sempre nella rete delle forze dell’ordine, dovrebbero saperlo e le cronache di queste settimane, o mesi per non andare più in là dovrebbe fare riflettere, invece si vuole sempre di più e meglio a dispetto di chi è senza casa e vive (si fa per dire) con 400/500 euro al mese! Spero che paghi tutto fino in fondo, e che vada a zappare la terra! L’ennesima vergogna!