Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso il voto. Altri due nomi per Casamenti: ecco chi sono fotogallery

ALBINIA – Arrivano altri due nomi della lista di Patto per il Futuro, la formazione che sosterrà, alle prossime amministrative, il candidato sindaco Andrea Casamenti. Saranno Giorgio Checcacci e Patrizia Martina, rispettivamente 14° e 15° membro della lista in attesa che, a giorni, si arrivi alla chiusura completa della squadra che parteciperà alle elezioni di primavera.

A presentarli è stato proprio il leader della formazione civica, questo pomeriggio presso l’hotel Corallo di Albinia, dove sono convenuto anche alcuni degli altri rappresentanti della formazione.

«Abbiamo scelto questa strada della presentazione anticipata perché vogliamo rendere chiara l’idea della nostra compattezza – ha detto Casamenti – e, dopo questi due validi candidati della zona di Albinia e Polverosa, entro fine mese presenteremo la sedicesima, che riguarderà la zona di Orbetello Scalo. Siamo una squadra completa e coesa – ha concluso lui – e cercheremo di fare l’esatto contrario del centro sinistra che ha visto il proprio mandato caratterizzato dalle lotte intestine tra i suoi rappresentanti»·

Giorgio Checcacci è di Polverosa e non è nuovo alle campagne elettorali per aver partecipato ad entrambe le due precedenti tornate, in appoggio al centro destra sia con Matteoli nel 2006 che con Di Vincenzo nel 2011. Patrizia Martina è una commerciante di Albinia che ha spiegato di avere molto a cuore le sorti della propria frazione, soprattutto riguardo a tematiche come il degrado e la scuola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.