Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo: ko per Vigili e Grosseto Volley, la capolista se ne va

GROSSETO – Week-end negativo per le formazioni grossetane impegnate nel campionato femminile di serie C. Nella gara del sabato nulla può la squadra dei Vigili del Fuoco, superata per 3-0 sul campo della capolista Dream Volley Group. Il sestetto di Silvia Rustighi perdeva con una prestazione in calando. Al primo set con il parziale di 25-21, facevano seguito altri due periodi in cui la squadra maremmana non trovava il bandolo della matassa. Finiva con un 25-18 e un 25-12 a suggellare il valore della capolista. Peggiora la situazione di classifica e lottare per la permanenza in categoria resta l’obiettivo della formazione dei Vigili.

Anche il Volley Grosseto cade rovinosamente in casa nello scontro diretto contro il Certaldo. Una sconfitta che costa un -5 dalla capolista, anche se la formazione grossetana conserva il secondo posto in classifica. Gara nata male quella delle padrone di case che incassavano subito lo svantaggio per 26-24. Anche il secondo set era a favore della squadra ospite che passava con il parziale di 25-19. Le maremmane rialzavano la testa nel terzo set con 25-22 che riaccendeva la speranza, ma nel successivo periodo arrivava il 25-20 che voleva dire 3-1 per la squadra ospite.

CLASSIFICA SERIE C: Dream Volley Group 34 Volley Grosseto 29 Certaldo 25 Cus Pisa, Oasi Viareggio, Capannoli, Lucca Volley 19 Elba 14 Delta Luk, San Miniato, Vvf Grosseto 13 Peccioli, Solari 12 Volley Livorno 11.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.