Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il punto sulla D: il Grosseto perde la testa e incassa un doppio sorpasso

Più informazioni su

GROSSETO – Costa il primato il pareggio al 91′ del Lanusei. Il Grosseto impatta per 2-2 in Sardegna e viene scavalcato dalla Viterbese e dal Rieti, nuove capolista di questo raggruppamento piuttosto incerto e ricco di colpi di scena.

La Viterbese aggancia il primato per la prima volta in questo campionato risolvendo la formalità casalinga contro il San Cesareo. Ne esce fuori un 4-0 in cui Neglia segna una doppietta dopo il gol di Bernardo, mentre Boldrini allo scadere chiude il conto su rigore. Soffre molto di più il Rieti che batte il Trastevere per 2-1, ma solo su rigore all’84’, trasformato da Giannone.

Alle spalle del terzetto in fuga, arrivano altri segnali di cedimento dell’Arzachena che rimedia un 3-0 casalingo dal Castiadas, rilanciato verso la salvezza. Si annullano a vicenda Olbia e Nuorese che impattano 1-1 nel derby. Un risultato che sembra estromettere le due formazioni dalla corsa al vertice.

Attenzione invece alla Torres che passa con un tennistico 6-0 sul campo del Cynthia. I sassaresi proseguono l’ascesa che li porta al quinto posto, ma ancora in lotta per il vertice. A centro classifica l’Albalonga non supera il Budoni. Termina 1-1 con la divisione della posta in palio. Lo stesso risultato viene fuori tra Muravera e Flaminia, ma è un pari che sta meglio ai laziali, malgrado il vantaggio iniziale.

In coda, quindi, il risultato più significativo lo ottiene l’Astrea che supera di misura l’Ostiamare. Di Benedetto regala i tre punti ai suoi che agganciano di nuovo il San Cesareo, in vista di salire allo Zecchini per il match di domenica prossima.

CLASSIFICA SERIE D GIRONE G: Viterbese, Rieti 42 Grosseto 41 Arzachena 38 Torres 37 Nuorese 35 Albalonga, Olbia 31 Ostiamare 29 Trastevere 28 Flaminia 24 Lanusei 22 Muravera 19 Budoni, Cynthia 18 Castiadas 16 San Cesareo, Astrea 13.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.