Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: il Paganico vuole riprendere la corsa a San Vincenzo

PAGANICO – Si preannuncia in salita la diciassettesima di campionato del Paganico, battistrada del girone F di Seconda. I bianconeri dovranno infatti superare il ko di sette giorni fa e tenere a bada il San Vincenzo, una delle squadre più in forma del momento e molto brava a difendersi. Per l’Isola d’Elba, seconda a meno due, c’è il duello di zona playoff con la quarta Pomarance, mentre la terza Salivoli si prepara alla trasferta contro il Marciana Marina.

Per la quinta Alta Maremma c’è la delicata sfida contro la diretta rivale di classifica Vada con l’obbligo di radunare forze e idee e fare una buona partita. Più facile sulla carta il match casalingo del Follonica con la cenerentola Porto Azzurro. Separati in graduatoria da tre punti, Scarlino e Montieri incroceranno i tacchetti con l’imperativo di non concedere niente, in un momento cruciale della stagione.

Guardia alta anche per il Roccastrada contro la penultima Riotorto, per novanta minuti da non sottovalutare. Infine, il confronto fra Monteverdi e Forte di Bibbona.

SECONDA CATEGORIA GIRONE F (17^giornata):
Alta Maremma-Vada
Audace Isola d’Elba-Pomarance
Follonica-Porto Azzurro
Marciana Marina-Salivoli
Palazzi Monteverdi-Forte di Bibbona
Riotorto-Roccastrada
San Vincenzo-Paganico
Scarlino-Montieri

CLASSIFICA SECONDA CATEGORIA GIRONE F: Paganico 33 Audace Isola d’Elba 31 Salivoli 30 Pomarance 27 Alta Maremma, Marciana Marina 25 Vada, San Vincenzo 24 Follonica, Forte di Bibbona 24 Scarlino, Palazzi Monteverdi 21 Montieri 18 Roccastrada 11 Riotorto 7 Porto Azzurro 6.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.