Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano: Grosseto vuole mantenere il primato contro il Montecarlo

GROSSETO – L’inizio di 2016 ha riportato subito nel vivo il campionato di Serie B Maschile Toscana-Umbria con il recente recupero della quarta giornata tra Grosseto e Scarperia, incontro disputato il 9 gennaio che ha decretato il successo dei maremmani, ora soli al comando della classifica. Domenica andrà in scena il quinto turno di campionato per tutte le 10 formazioni della serie B che saranno impegnate nella 5 giornata stagionale. La Solari e Tecnologie Ambientali, a punteggio pieno dopo le prime 4 gare, impegnata nuovamente in casa, sarà opposta al Montecarlo nella sfida che si aprirà alle 18.00 al Palasport di via Lago di Varano.

Il Grosseto, dopo aver conquistato la prima piazza in solitaria, proverà a superare l’avversario e a mantenere il distacco con la seconda in classifica per raccogliere punti utili e preziosi per il prosieguo della stagione. Coppi, Radi, Quinati e compagni sanno bene che non è il momento di abbassare la guardia e sentirsi appagati.

«Per noi il campionato inizia domenica – così dichiara Vincenzo Malatino, uno che di pallamano ne è cultore –, contro il Montecarlo è come se fosse la prima gara che affrontiamo. Questo è il momento della verità, dopo le quattro vittorie in successione, dobbiamo capire se possiamo dire veramente la nostra in questo torneo. Certo non mi sarei mai aspettato di arrivare a questo scontro già con questo vantaggio, ma si tratta di un campionato nel quale basta poco per ricucire lo strappo che si è creato. Il torneo è pieno di insidie e la nostra, per ora, è una buona squadra, serve tempo per capire se siamo un’ottima squadra».

Indubbiamente è l’atteggiamento giusto, fermo restando che c’è una classifica che sorride ai biancorossi grazie alle sfide affrontate precedentemente ottenendo il massimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.