Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carnevaletto, non solo sfilate, ma anche fuochi d’artificio e il concerto di Fiordaliso foto

ORBETELLO – Sarà una edizione del Carnevaletto da Tre Soldi “scoppiettante” quella che si svolgerà quest’anno ad Orbetello dove l’entusiasmo di organizzatori, carristi ed amministrazione lagunare è già alle stelle. Non ha esitato a definire così, questa 47° edizione della kermesse lagunare, il cuore pulsante del Carnevaletto lagunare che, questa mattina, ha presentato tutte le novità del 2016 in una conferenza stampa svoltasi nella sala del consiglio comunale di Orbetello.

A fare gli onori di casa è stato il vice sindaco, Marcello Stoppa, che ha esordito proprio sottolineando le grandi novità di questa edizione e l’importanza di una manifestazione che «si sta veramente imponendo nel panorama toscano, non avendo nulla da invidiare ai più blasonati carnevali, come quello di Viareggio.»

Uno spettacolo, quello che sarà proposto quest’anno alla popolazione lagunare, che è in realtà il frutto di un grande lavoro ripartito nove anni fa: «Siamo ripartiti veramente da zero – ha sottolineato il presidente dell’associazione Carnevaletto, Paolo Giacomelli – e con lo sforzo di tutti gli appassionati e di tutti i preparatori siamo anche arrivati veramente ad un grande livello tecnico che sarà possibile ammirare quest’anno.»

Carnevaletto da Tre Soldi 2016

Un livello di organizzazione, insomma, unito alla passione degli orbetellani per il carnevale che «ha soprattutto una grande rilevanza sociale – ha spiegato la vice presidente dell’associazione, Anna Maria Schimenti – senza contare che stiamo conquistando un prestigio e suscitando un interesse in tutti che, oltretutto, ha anche dei risvolti di rilevanza economica.»

Quest’anno, oltre alle sfilate, l’organizzazione ha introdotto delle novità che faranno da cornice alla sfilata dei carri: «ci sarà un grande spettacolo pirotecnico alla giornata finale e, in occasione delle premiazioni ci sarà presente anche la cantante Fiordaliso, che ci aiuterà nelle fasi conclusive – ha detto il segretario, Giorgio Stefanizzi – poi ci saranno gli spettacoli dell’artista Bruno Lelli, già a partire dalla presentazione delle reginette che avverrà sabato prossimo al New line di Orbetello. Ed ancora tante novità».

Insomma tutto pronto per le sfilate che inizieranno domenica 24 gennaio, con l’anteprima di sabato 23 quando arriverà Re Carnevale. A seguire si uscirà domenica 31 gennaio alle 0re 15,30, giovedì grasso 4 febbraio con lo svolgimento anche di una caccia al tesoro, domenica 7 febbraio, martedì grasso 9 febbraio in notturna alle 20,30 ed infine il gran finale di domenica 14 febbraio, alle 15,30, in cui saranno premiati i vincitori.»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.