Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano giovanile: Medicea indigesta per Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – È stata una domenica al cardiopalma quella relativa agli incontri delle giovanili del Grosseto. Sia l’under 14 che l’under 16 si sono confrontate in casa con la Medicea handball, neonata società alla prima stagione ufficiale. Entrambi gli incontri sono stati molto equilibrati con continui capovolgimenti di fronte ma sostanzialmente le forze in campo erano alla pari. Probabilmente con un pò di convinzione in più le due partite non avrebbero avuto storia. Invece la Medicea ha saputo con organizzazione tenere testa ai maremmani, ribattendo colpo a colpo, e soprattutto tra gli under 16, dopo essere stata raggiunta e scavalcata di una rete, cosa verificatasi in una sola occasione durante tutto l’incontro, ha ricucito e allungato sino a maturare 3 lunghezze di vantaggio.

Peccato che i grossetani non ci hanno creduto, complice anche la stanchezza per una gara molto tirata, perché è mancato veramente poco per pareggiare negli ultimi due minuti di gioco. I piccoli biancorossi invece, in svantaggio solo nei primi minuti di gioco, hanno disputato un buon incontro, anche se sottotono rispetto alle reali potenzialità, e si sono fatti raggiungere solo a pochi istanti dalla fine, concludendo la partita in parità 21 a 21, con tanta delusione finale per la mancata vittoria.

L’under 16, di contro, soccombe solo per un punto di differenza, 30 a 31, che lascia davvero tanto amaro in bocca, in una partita contro avversari sicuramente alla portata. Ci sarà modo comunque di rifarsi al ritorno in quanto le componenti in campo e le potenzialità per poter continuare a crescere e fare sempre meglio ci sono tutte. Entrambe le giovanili hanno tutte le credenziali per conseguire ottimi risultati in futuro e mirare a traguardi e obiettivi migliori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.