Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: quinta edizione del campionato Uisp. Arcidosso subito ok

ARCIDOSSO – Dopo qualche difficoltà organizzativa, è finalmente partita la quinta edizione del  campionato provinciale di basket del comitato Uisp di Grosseto con cinque squadre al via: Puticlub, Arcidosso, Pallacanestro Costa d’Argento, Basket Gorarella e la neo realtà dei Castiglione della  Pescaia Thunder. Nell’opening game come da tradizione è scesa in campo  la squadra detentrice del titolo, il Gorarella Basket che è  inaspettatamente caduta sul caldo campo del Basket Arcidosso.

Davanti a un nutrito pubblico, i ragazzi di coach Ferrucci passano per 73 a 72 alla fine di una partita tiratissima e spettacolare fino all’ultimo secondo. Le due squadre lottano punto a punto fino a venti secondi dalla fine quando a decidere è una tripla di Bernardelli che crea il vantaggio che i biancoverdi non riescono a ricucire. Non basta ai campioni uscenti la superba prova del neo acquisto Matta, autore di 45 punti.

BASKET ARCIDOSSO: Puppola 5, Cosentino 7, Benigni 14, Gaibisso 2, Bernardelli 23, Baiocchi 8, Fatarella 13, Bargagli, Cellini. GORARELLA BASKET: Neri 5, Stefanelli 2, Matta 45, Nocciolini, Cardoso 5, Morgia 7, Palmucci 9.

Nel secondo incontro di giornata buon inizio della Pallacanestro Costa d’Argento di coach Porti contro gli esordienti del Cdp Thunder: finale 64 a 38 per i lagunari trascinati dal trio Pucci, Galloni, Canessa. Da rivedere i ragazzi di Catastini che dopo la prima uscita non potranno altro che crescere sotto il profilo dell’affiatamento e della condizione.

CDP THUNDER: Bartolini17, Di Domenico 9, Lelli 2, Ducchi 6, Catastini 2, Bianchi, De Lalla, Matarazzo 3. PALLACANESTRO COSTA D’ARGENTO: Solari 5, Fronda, Novella 2, Bernardini 2, Pucci 14, D’Angelo 9, Galloni 16, Canessa 12, Canuzzi 4.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.