Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accesso al credito: Cna presenta Finartcna: «faciliterà le imprese»

Appuntamento per la presentazione del nuovo strumento rivolto alle imprese venerdì 15 gennaio alle 11 nella sala conferenze della Cna di Grosseto in via Birmania

Più informazioni su

GROSSETO – Finartcna srl è il nuovo strumento per facilitare l’accesso al credito da parte delle imprese di cui si è dotato il Sistema Cna della Toscana. Dall’inizio dell’anno, Finartcna srl sarà pienamente operativa anche nella nostra provincia (Cna Grosseto ha sottoscritto una quota del capitale sociale).

Scopi e finalità di Finartcna srl saranno illustrati alla stampa e al sistema bancario (i vertici dei maggiori istituti di credito locali hanno confermato la loro presenza) venerdì 15 gennaio alle 11 nella (sala conferenze della Cna di Grosseto in via Birmania), dal presidente Riccardo Breda e dal direttore di Cna Renzo Alessandri di Grosseto oltre che da Chiara Di Sacco (coordinatrice regionale della società).

Finartcna srl è una società di mediazione creditizia regionale costituita da Cna Toscana e dalle dieci associazioni provinciali (tra cui Cna Grosseto) specializzata nella consulenza finanziaria alle imprese.

Il principale scopo della società, infatti, è quello di soddisfare i  bisogni delle imprese e di supportarle nei processi di miglioramento qualitativo.

FinartCna srl assiste le imprese nelle difficoltà di accesso al credito che queste incontrano, realizzando soluzioni a misura delle loro esigenze per unire, alla richiesta di operazioni ordinarie relative al credito e alla finanza agevolata, tutti i servizi di supporto reperibili nel mondo Cna.

In un momento come questo, caratterizzato da enormi difficoltà nell’accesso al credito, Finartcna srl si colloca come facilitatore sia nei confronti delle imprese (che trovano un soggetto professionalmente competente e in grado di intermediare il rapporto con le banche e gli intermediari finanziari individuando la soluzione migliore e più veloce), sia nei confronti del sistema bancario (agevolando gli operatori con gli strumenti più adatti alle loro esigenze).

La società è operativa dal 2013 ma nei primi anni di vita ha non operato, completamente, in tutte le province.

La piena della operatività su Grosseto, e quindi la completa canalizzazione in Finartcna di tutte le pratiche di credito raccolte da Cna provinciale è stata avviata dall’inizio dell’anno.

La società lavora con tutti gli istituti di credito facendo un opera di orientamento nei confronti del cliente in modo totalmente indipendente, cercando la soluzione ai problemi delle imprese negli istituti di credito che offrono maggiore affidabilità, migliori condizioni e  soluzioni più veloci.

Gli obiettivi che sono stati alla base dell’esperienza FinartCna srl possono essere così riassunti:

• fornire la consulenza finanziaria alle imprese;

• superare le difficoltà di accesso al credito incontrate dalle aziende proponendo soluzioni “tagliate” sulle specifiche esigenze;

• accompagnare le operazioni ordinarie relative al credito e alla finanza agevolata all’insieme dei servizi offerti dal mondo Cna;

• disporre di uno strumento in grado di migliorare le attività svolte nelle singole sedi provinciali attraverso percorsi di ottimizzazione e scambio di competenze;

• professionalizzare maggiormente il personale che svolge le attività sopra indicate;

• promuovere lo sviluppo associativo delle Associazioni costituenti.

Finartcna ambisce a diventare un punto di riferimento sulla mediazione e sulla consulenza al credito delle imprese che si riconoscono in Cna (e più in generale dell’intero sistema imprenditoriale) sviluppando i processi di accesso al credito e ricercando partner in grado di offrire risposte adeguate alle imprese.

Le linee di sviluppo commerciale ed organizzativo definite dalla Associazioni costituenti sono le seguenti:

–          mediazione di finanziamenti alle imprese (mutui, prestiti, affidamenti, leasing, factoring);

–          mediazione di fidejussioni;

–          mediazione di crediti di firma (garanzie consortili);

–          consulenza in materia di agevolazioni pubbliche;

–          consulenza finanziaria;

–          mediazione di prodotti assicurativi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.