Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, Gavorrano leader. Bonuccelli: «Eccezionale il gol di Conti»

Più informazioni su

GAVORRANO – Il Gavorrano, si gode solitario il primato in classifica, dopo avere superato per due a uno il Ghivizzano in una gara non facile, che ha impegnato più del previsto i maremmani, bravi a crederci fino alla fine e a non mollare mai, anche quando sono stati raggiunti nel punteggio dai padroni di casa e dopo essere rimasti in dieci per l’espulsione di Carnevale per somma di ammonizioni. E’ stato un finale di gara concitato, quello fra sull’azione di Pagano che pareggiava per il Ghivizzano, mentre Boccardi era rimasto a terra e i maremmani chiedevano l’interruzione del gioco, che è costato l’allontanamento dalla panchina di mister Bonuccelli, prima e subito dopo del dg Vetrini.

«Siamo andati molto bene, anche se abbiamo sbagliato tanto – Commenta senza voce per il troppo gridare durante la gara, ma soddisfatto mister Bonuccelli -. Abbiamo giocato una partita importante. Ci abbiamo sempre creduto, rincorrendo sempre la vetta della classifica e alla fine l’abbiamo raggiunta. Credo che abbiamo giocato la migliore patita della stagione a Ghivizzano, contro una squadra che secondo me è quella più in forma in questo momento della stagione. Abbiamo veramente dominato e a parte il risultato sono contento della prestazione dei miei ragazzi che sono stati eccezionali, per qualità del gioco, atteggiamento e voglia di fare bene. Non si sono mai arresi. Quando ti capita di creare tanto, come è successo a noi e di non riuscire a metterla dentro, può capitare di farti prendere dallo sconforto, ma a noi non è successo. Peccato per l’espulsione di Carnevale, ma questo fa parte del calcio».

«Nel primo tempo abbiamo concesso qualcosa perdendo alcune palle di troppo, soprattutto quando uscivamo dalla nostra area. Nel secondo tempo è andata meglio e alla fine sarebbe stato un peccato non vincere questa partita perché ce la siamo proprio meritata. Belle le due azioni dei nostri goal. Una azione sulla sinistra di Rubechini che ha crossato – racconta mister Bonuccelli -. E’ arrivato Lombardi che con un tiro al volo ha insaccato. Mentre la rete di Conti è stata ancora più bella. Ha tirato di potenza da 35 metri e la messa sotto l’incrocio dei pali. E’ stato un gol eccezionale», conclude mister Bonuccelli che, insieme ai suoi ragazzi, si sta già preparando alle prossime sfide di campionato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.