Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mountain Bike: Lori si impone nella prima tappa del campionato d’inverno

Più informazioni su

SCARLINO – Tiziano Lori, della Haibke Lawley Factory Team, ha vinto la prima tappa del campionato d’inverno mountain bike Uisp. Il giovane corridore ha preceduto al traguardo il ben più esperto Riccardo Fabianelli, della Estra X-Road, e Federico Rispoli, della Tronkamakkia Team. Ha quindi preso il via, con la gara di Cala Violina, la tradizionale rassegna che apre la stagione amatoriale delle due ruote. Una bella giornata di sport nella perla della Maremma, con ben 93 ciclisti che si sono dati appuntamento alla partenza.

Nella categoria Giovani A si è imposto Andrea Dragoni, Team Bike Perin; nella categoria Giovani B successo per Stefano Panfi, Ciclo Club Quota Mille; nella categoria A1 affermazione per Tiziano Lori; nella categoria A2 Federico Rispoli ha messo tutti in fila; nella categoria A3 exploit di Alessandro Timitilli, Estra X-Road; nella categoria A4 l’ha spuntata Riccardo Fabianelli, secondo assoluto all’arrivo; nella categoria A5 vittoria per il senese Paolo Franco Bocci, Gruppo Ciclistico Val di Merse; nella categoria A6 primo Valerio Bertini, Bicipedia; infine le donne, con il successo di Oriana Goretti, Mbm.

Domenica 17 gennaio si replica a Santa Fiora, con la seconda tappa del campionato provinciale mountain bike Uisp. Ritrovo alle 9 a Bagnore, con partenza alle 10. I partecipanti dovranno percorrere un tracciato di 13 chilometri, da ripetere due volte, prevalentemente fuori strada, per un dislivello totale di 800 metri. Verranno premiati i primi tre di ogni categoria. A Bagnore è previsto un servizio docce. La corsa è organizzata da Mtb Santa Fiora e lega ciclismo Uisp. Per informazioni 3283311114; 3299883389; 3400682115.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.