Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cinigiano, dove la politica è donna e la giunta è tutta rosa

Più informazioni su

CINIGIANO – Il 2016 si apre a Cinigiano con una riorganizzazione della Giunta comunale. Marco Balocchi, vicesindaco, rinuncia al suo ruolo a causa di crescenti impegni di lavoro che non gli consentono di seguire adeguatamente le attività, e l’esecutivo di Cinigiano si riorganizza tutto al femminile.

Il sindaco Romina Sani,  mantiene le deleghe al bilancio, lavori pubblici, sanità, affari generali; sarà affiancata da Francesca Bianchi, laureata alla Cattolica di Milano in Scienze della Formazione,  nuovo vicesindaco con deleghe al sociale, urbanistica ed edilizia privata, sviluppo economico, agricoltura, personale, politiche comunitarie e turismo. Entrerà inoltre in Giunta, Alessandra Draghi, insegnante nella scuola primaria di Cinigiano, assessore con deleghe alla pubblica istruzione, cultura, associazionismo, sport, trasporti e ambiente.

Marco Balocchi continuerà a portare il suo contributo al Comune come capogruppo di maggioranza in Consiglio comunale, in particolare con le deleghe alla caccia, usi civici e consorzi. Il consigliere Sebastiano Sani si occuperà di semplificazione e consulenza giuridica; il consigliere Andrea Mazzi di viabilità; la consigliera Simona Garosi di Politiche giovanili e la consigliera Daniela Tassi di Pari Opportunità.

“Ringrazio Marco Balocchi per l’ottimo lavoro fin qui svolto – commenta il sindaco Romina Sani – siamo felici di continuare ad averlo con noi in Consiglio comunale.  Viviamo comunque, questo cambiamento, come un’opportunità di ulteriore crescita. E’ senza dubbio stimolante l’ingresso in Giunta di Alessandra Draghi: ho la fortuna di avere in squadra con me due donne valide, intelligenti  e con tanta voglia di amministrare al meglio la nostra comunità. Buon lavoro a noi!”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.