Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo: brutto stop dei Vigili. Grosseto Volley vince un match-maratona

GROSSETO – Week-end luci e ombre per le due formazioni impegnate nel campionato femminile di serie C. L’impegno casalingo della squadra dei Vigili termina con un secco 3-0 in favore di Capannoli che inguaia la compagine maremmana, vista la classifica cortissima dei bassifondi. Per le grossetane il match inizia in salita con un parziale di 25-18, poi nel secondo set c’è una bella reazione che però si spegne ai vantaggi, con Capannoli che passa per 26-24. Da questo momento in poi non c’è più partita con l’ultimo set che sancisce la sconfitta con il netto parziale di 25-14.

Match maratona invece per il Grosseto Volley. La formazione maremmana vince al tie-break il confronto contro l’ostico Oasi Viareggio che occupa la quarta posizione in classifica. Il successo per 3-2, concede comunque il via libera alla Dream Volley Group che conserva due punti di vantaggio. La gara si apre con un 25-22 favorevole alle grossetane che allungano nel secondo set vinto per 28-26. Sul 2-0 la gara sembra mettersi in discesa, invece le versiliesi replicano con un 25-23 e impattano sul 2-2 grazie al tiratissimo 27-25. Il tie-break vede il successo delle grossetane per 15-10.

CLASSIFICA SERIE C:  Dream Volley Group 31 Grosseto Volley 29 Certaldo 22 Oasi Viareggio 19 Cus Pisa 18 Lucca Volley 17 Capannoli 16 Vvf Grosseto 13 Peccioli, Solari 12 Elba, San Miniato 11 Asd Livorno, Delta Luk 10.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.