Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Facciate e tetti: il Comune aiuta a ristrutturali con un contributo. Ecco come

MONTEROTONDO MARITTIMO – I cittadini di Monterotondo Marittimo avranno l’opportunità di rendere più belle le loro abitazioni situate nei centri urbani.  Un avviso pubblico del Comune di Monterotondo Marittimo prevede l’assegnazione di contributi a fondo perduto per interventi edilizi di manutenzione e restauro di tetti, facciate e delle parti esterne degli edifici comprese grondaie, pluviali e calate. Il bando ha come obiettivo la realizzazione di un’operazione su vasta scala di valorizzazione dei fabbricati urbani nei limiti dello stanziamento del bilancio dell’anno 2016.

I lavori dovranno essere realizzati conformemente agli standard estetici definiti dall’Amministrazione comunale.

Il contributo, in base ai lavori eseguiti, sarà riconosciuto come segue:

  • Rifacimento della facciata: euro 15 a mq di facciata fino ad un massimo del 25% della spesa sostenuta iva esclusa ;
  • Rifacimento del tetto-copertura: euro 15 a mq di tetto fino ad un massimo del 25% della spesa sostenuta iva esclusa ;
  • Sostituzione delle grondaie e dei discendenti pluviali: euro 25 a metro lineare fino ad un massimo del 35% della spesa sostenuta iva esclusa.

Si potrà godere del contributo per tutte e tre le azioni sullo stesso edificio oggetto di intervento.

Il Comune ha deciso, inoltre, di concedere gratuitamente l’uso del suolo pubblico per il periodo di tempo strettamente necessario al cantiere.

“Nel 2015 abbiamo programmato e attuato – commenta Giacomo Termine, sindaco di Monterotondo – una serie di azioni tutte finalizzate a migliorare la vita della nostra comunità. Atti concreti come il bando che prevedeva contributi sul combustibile fino 1000 euro l’anno a persona, quello per le caldaie che prevedeva contributi fino 5000 euro a persona, la  riduzione del 20% del costo del teleriscaldamento per tutti gli utenti e l’esenzione per le giovani coppie fino a 40 anni, il bonus studenti per il rimborso del trasporto anche per l’anno scolastico 2015/2016, i contributi alle attività commerciali sia per rinnovo o apertura dei locali. Oggi interveniamo sulla bellezza e funzionalità degli edifici. Il senso di tutte queste iniziative è offrire un futuro ai nostri paesi rendendo conveniente sia dal punto di vista ambientale che economico l’abitare lontano dai grandi centri urbani.”

Possono richiedere gli incentivi tutti i proprietari di immobili, ubicati nei centri urbani del territorio comunale, compresi gli Enti privati e pubblici, le Associazioni, le Società e Cooperative con fini culturali o sociali, che intendono effettuare entro un anno dalla data di pubblicazione del presente avviso, interventi edilizi di manutenzione e restauro delle facciate e delle parti esterne dei propri edifici.

Le domande, dovranno essere recapitate al Comune entro il 30 Agosto 2016. Il bando integrale e il modello di domanda sono pubblicate nel sito internet del Comune all’indirizzo: http://www.comune.monterotondomarittimo.gr.it/bacheca/bandi-e-concorsi/contributi-per-il-restauro-di-facciate-tetti-ecc…-per-gli-edifici-dei-centri-urbani

Per informazioni:

lng. Antonio Guerrini – tel.:0566.906363 e-mail: a.guerrini@comune.monterotondomarittimo.gr.it

Geom. Diego Nencioni – tel.:0566.906364 e-mail: d.nencioni@comune.monterotondomarittimo.gr.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.