Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castiglione si accende con il Roller Gala: sport e spettacolo nella notte delle rotelle

Sabato 9 gennaio a partire dalle ore 19.00, gli applausi saranno tutti per lo spettacolo di pattinaggio su rotelle. Tante sorprese ed emozioni garantite: parola del campione Marco Santucci

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Torna il grande appuntamento castiglionese con il pattinaggio artistico: le luci si accenderanno sui grandi campioni delle quattro rotelle, sabato 9 gennaio al Palasport Casa Mora. A partire dalle ore 19.00 infatti, si terrà il Roller Galà, lo spettacolo realizzato dai massimi esponenti del pattinaggio artistico accompagnati dalla voce della soprano lirico Silvia Dolfi e dalla musica della sua band dal vivo. Il tutto per una raccolta fondi in favore della Croce Rossa Italiana femminile. Uno spettacolo a 360 gradi che promette di sorprendere ed emozionare con scenografie, luci, musica e voce dal vivo e tanti, tanti campioni a rotelle.

“Giunto alla quarta edizione – spiega l’organizzatore e ideatore Marco Santucci -, lo spettacolo di beneficenza dell’HC Castiglione in collaborazione con il comune di Castiglione della Pescaia vuole ancora stupire. Tanti gli ospiti di caratura nazionale ed internazionale che calcheranno la pista del Casa Mora: il piccolo gruppo vice campione nazionale Genesis, la nazionale Russa e medaglia d’argento Europea Viktoriya Panfilova, la campionessa d’Italia e bronzo europeo Viola Pieroni, la campionessa europea Rebecca Tarlazzi e il campione del mondo Luca Lucaroni. Voglio cogliere l’occasione per rivolgere un ringraziamento speciale per il sostegno ricevuto, al sindaco Giancarlo Farnetani e all’assessore Federico Mazzarello”.

E ovviamente non potrà mancare l’esibizione più attesa che sarà proprio quella del pluricampione del mondo e padrone di casa Marco Santucci: “Attendiamo questo momento con grande ammirazione – dice il sindaco Giancarlo Farnetani -. Marco è il nostro grande campione che ha portato Castiglione della Pescaia agli onori della gloria sportiva nel mondo. Crediamo in questo evento fin dalla sua prima edizione: il pattinaggio artistico su rotelle è da sempre una delle discipline più amate dai castiglionesi e, in questo caso ancora di più, perché consente a tutti noi di dare un contributo alla Croce Rossa femminile locale”.

Insieme al sindaco Farnetani, un grande sostenitore di questo show è anche l’assessore alle politiche culturali Federico Mazzarello: “Abbiamo cercato di coinvolgere tutti i castiglionesi ad intervenire: dalle scuole a tutte le associazioni sportive locali. E’ un evento a cui nessuno deve mancare: da non perdere sarà anche l’esibizione dei piccoli atleti della società rotellistica castiglionese. L’entrata dello spettacolo sarà ad offerta e il ricavato servirà alla formazione di un fondo con cui il comitato locale della Croce Rossa comprerà generi alimentari e prodotti di prima necessità per le famiglie meno abbienti”.

Per info 335-8362106 oppure inviare una mail a pattinaggio@hockeyclubcastiglione.it

Qualche curiosità in più:

Viktoriya Panfilova: Giovanissima atleta, classe 2001, si allena in Italia con la società Dlf Pistoia, di cui Marco Santucci è coreografo. Al debutto in nazionale è molto apprezzata stilisticamente, ed al debutto continentale (Ponte di Legno 2015) conquista l’argento.

Viola Pieroni: Solo 15 anni ma tanta potenza per l’atleta della Polisportiva Pontedera Bientinese. Allenata da Donatella Falorni, con la supervisione di Marco Santucci e Laura Ferretti, Viola conquista nel 2015 il campionato nazionale di Roccaraso, che vale la convocazione al campionato europeo di Ponte di Legno, dove conquista il bronzo.

Genesis: Il piccolo gruppo del Pattinaggio Artistico La Stella Livorno ha avuto un’ascesa impressionante: le 6 ragazze non avevano mai preso parte a gare di gruppo ma, sotto la guida di Marco Santucci, in meno di un anno sono arrivate alla medaglia d’argento al campionato nazionale Uisp di Vigevano.

Rebecca Tarlazzi: Giovanissima campionessa, Rebecca è sia una pattinatrice che una ginnasta. Classe 1999, abita a Granarolo dell’Emilia: già campionessa d’Europa di singolo, vince il mondiale nella specialità di Coppia Artistico prima due volte con Alessandro Amadesi, poi con Luca Lucaroni, di cui è partner attuale.

Luca Lucaroni: E’ uno dei big del pattinaggio mondiale: già campione del mondo di singolo e di coppia artistico (con Rebecca Tarlazzi) a Reus nel 2014, quest’anno ha conquistato l’argento nel singolo e ha bissato l’oro mondiale nella coppia a Cali (Colombia). E’ presente e futuro della nazionale italiana.

 

Marco Santucci:

Dopo i 5 titoli del mondo, il campione dell’Hockey Club Castiglione ha subito molti infortuni, che hanno reso la sua carriera sportiva molto travagliata nel finale. Da 4 anni è organizzatore del Roller Galà ed è sempre in prima linea per la beneficenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.