Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5: inizia il girone di ritorno, è subito scontro diretto per l’Atlante

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo due settimane di pausa, causa gli impegni della nazionale e le vacanze di Natale, sabato prossimo riprende il Campionato Nazionale di Calcio a 5, girone “B” con la prima giornata del girone di ritorno e l’Atlante Grosseto di mister Chiappini, capoclassifica e campione d’inverno è in trasferta a Prato contro il Bulls alle ore 15 con la gara che si giocherà a porte chiuse.

Non sarà sicuramente una trasferta facile per i grossetani dato che i lanieri inseguono la capolista a soli tre punti di distanza e dove il team di mister Quattrini, che pareggiò la gara d’andata al Palagolfo, cercherà di fare lo sgambetto all’Atlante per affiancarlo così al comando della classifica.

Naturalmente Gianneschi e soci sicuramente non la pensano così, anzi sono di parere opposto volendo dimenticare subito l’immeritata sconfitta subita prima della sosta a Cagliari contro il Leonardo e cercheranno di uscire da Prato con un risultato positivo, dato che hanno i mezzi per fare risultato ovunque.

L’unico neo di questa sosta è stato l’infortunio capitato in allenamento al brasiliano William Bender che dovrà stare fermo per circa 40 giorni per problemi ad un piede e questa sarà sicuramente una perdita importante anche se i suoi compagni vorranno dare il massimo anche per lui.

La società si è messa subito al lavoro per cercare un altro giocatore valido per rinforzare l’organico, numericamente abbastanza ridotto, ma con il mercato chiuso bisogna solo ricorrere agli svincolati e non sarà facile anche se il presidente Iacopo Tonelli, in piena sintonia con mister Chiappini, ha dichiarato che farà il possibile per rinforzare la squadra, vista anche l’attuale posizione di classifica per cercare di fare il salto in serie A2.

Al termine dell’ultimo allenamento del giovedì sera, il tecnico dei grossetani Tommaso Chiappini presenta la partita di sabato che, essendo la prima dopo la lunga pausa e visto anche il valore degli avversari, avrà delle difficoltà non indifferenti: «Dopo l’ottimo lavoro svolto in questo periodo andremo a Prato consci delle nostre reali possibilità e cercheremo di fare la nostra gara come abbiamo fatto fino ad oggi, cercando di ottenere un risultato positivo». A tal proposito Chiappini e il suo secondo Massimo Battisti hanno convocato i seguenti giocatori: Borriello, Izzo, Agostini, Barelli, De Oliveira, Gianneschi, Barbosa, Ceccarelli, Berti, Baluardi, Babbanini.

Martedì prossimo 12 gennaio alle 15 al Palagolfo di Follonica, per l’Atlante ci sarà anche l’impegno molto importante di Coppa Italia con il Lido di Ostia, gara unica ad eliminazione diretta per accedere al turno successivo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.