Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Befana di solidarietà per Coldiretti: alla Caritas i migliori prodotti di Campagna Amica

GROSSETO – La Coldiretti e il mercato di Campagna Amica sono stati la Befana della Caritas. I produttori del circuito di Campagna Amica, ed in particolare i venditori del mercato che che ogni martedì e sabato mattina si tiene nel piazzale della Coldiretti maremmana, hanno voluto donare ai responsabili della Caritas il meglio delle proprie produzioni.

Così, ieri, al termine dell’abituale, frequentato e apprezzato mercato di Campagna Amica del martedì, i referenti della Caritas di Grosseto hanno potuto ritirare circa 300 kg. tra frutta ed ortaggi oltre a formaggi, latticini e anche carne. Tra coloro che hanno voluto essere protagonisti del gesto di solidarietà alla vigilia della giornata odierna dedicata alla Epifania, le aziende Il Pianetto di Nadia Failli, La Salica, Podere Cantoni, Antonio Ledda, Luigi Berni, Simone Galeotti, Giuseppe e Mario Tanda, Sandro Ugolini e Fattoria Lattaia. Un modo concreto di esser utili ai meno fortunati dando manforte ai volontari della Caritas che ogni giorno si prodigano per assicurare pasti e ristoro ai più bisognosi che, purtroppo, sono sempre in aumento.

Coldiretti Grosseto, grazie ai propri produttori, anche in passato ha messo a disposizione degli operatori della Caritas le produzioni locali. Queste attività continueranno anche in futuro nella certezza che con un piccolo sforzo di ognuno si può essere utili a tanti. La dignità della persona va garantita a tutti, senza pregiudizi o discriminazioni. Questo da sempre Coldiretti sostiene con le proprie azioni quotidiane e attraverso una politica associativa incentrata sui valori della vita e della solidarietà. Tutto quanto ciò per dare un segno tangibile della vicinanza di Coldiretti nei confronti di chi ha bisogno grazie soprattutto all’impegno di moltissimi soci Coldiretti che ogni giorno fanno del bene, senza clamore a singoli individui, spesso sconosciuti, che si recano ai mercati alla fine della giornata per portare a casa qualcosa da mettere in tavola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.