Operato d’urgenza alla mano: ringrazia il personale medico per il difficile intervento

GROSSETO – E’ stato operato d’urgenza Virgilio Fortunati, 91 anni, che il 12 dicembre scorso si era tagliato una mano mentre stava utilizzando il frullino. La corsa al Pronto Soccorso, il ricovero con l’intento di un trasferimento a Firenze on Pegaso, poi la decisione di procedere con la delicata operazione nel reparto di ortopedia del Misericordia di Grosseto.

Un’operazione complessa, anche perché la ferita profonda interessava i tendini della mano sinistra, ma perfettamente riuscita grazie al personale medico del reparto grossetano. Per questo motivo, Fortunati, a distanza di qualche giorno dall’intervento, esprime personalmente il proprio ringraziamento allo staff medico del reparto di ortopedia del Misericordia e in particolar modo alla dottoressa Elvina Martini, per quanto fatto e per l’estrema professionalità. Un esempio di buona sanità grossetana.

Commenti