Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: week-end carico di appuntamenti per Follonica

FOLLONICA – Con sabato 9 gennaio, dopo la pausa natalizia, l’Asd Follonica Basket rimette in pista le proprie squadre che comunque non hanno fermato gli allenamenti proprio per farsi trovare pronti per la ripartenza dei campionati.

I primi a ripartire saranno gli Esordienti di Claudio Pistolesi che dopo le prime 3 sconfitte in campionato, hanno ben figurato al Trofeo Tulip di Livorno giungendo quarti su 8 partecipanti e vorrebbero continuare con le buone prestazioni sabato 9 gennaio alle ore 18 al Palagolfo per la quinta di campionato contro l’Arcidosso, squadra anch’essa ferma a quota 0 come gli azzurrini. Un impegno quindi alla portata dei follonichesi se interpreteranno la partita come un gruppo coeso e non una somma di buone individualità.

Sempre il 9 gennaio ma in trasferta alle ore 19.45 a Calcinaia sarà l’Under 18 Regionale di Fabrizio Salvadori a provare a portare a casa i 2 punti nella terza di ritorno della prima fase; impresa non facile contro una squadra 2 punti sotto gli azzurri e che cercherà l’aggancio in classifica che vede le 2 squadre rispettivamente a 8 e 6 punti. Molto dipenderà dal numero degli effettivi a disposizione di coach Salvadori che se potrà avere almeno 9 ragazzi a disposizione potrebbe espugnare Calcinaia.

Nella serata di sabato 9 alle ore 21 per la penultima di andata del campionato di Promozione importante confronto tra la squadra di Giuliano Vichi ed il Carrara con entrambe le squadre a 4 punti al penultimo posto davanti al Ponsacco a quota zero. Pur con gli stessi punti, le 2 squadre arrivano al confronto in maniera diversa, con il Follonica che ha sempre giocato sino in fondo le proprie carte in ogni gara con una rosa molto giovane ed il Carrara che quest’anno, al momento, rappresenta la squadra che ha più deluso dopo il brillante campionato dello scorso anno che portò gli apuani a sfiorare la Serie D. Sarebbe importante per il morale e la classifica riuscire a vincere la prima gara interna anche in vista del prossimo confronto diretto per evitare l’ultima piazza a Ponsacco la prossima settimana.

Il giorno dopo, il 10 gennaio sarà a Grosseto alle ore 15 in via Austria per la prima giornata della seconda fase l’Under 13 di Claudio Pistolesi a confrontarsi con il Team 90 Grosseto 2004 battuto non troppo agevolmente nella prima fase. Sarà importante mantenere alta la concentrazione per evitare brute sorprese e partire con il piede giusto in questa seconda parte del campionato.

Alla stessa ora e nello stesso giorno, ma a Portoferraio per la prima di ritorno della prima fase sarà l’Under 14 Regionale di Fabrizio Salvadori che cercherà di mantenere aperta la striscia di successi per restare in scia della capolista Rosignano ancora imbattuta. L’ostacolo Elba è insidioso in quanto la squadra di Portoferraio è molto migliorata dallo scorso anno ed anche a Follonica pur sconfitti 73-52 dagli azzurri rimasero sempre in gara, pertanto pur favoriti i ragazzi di Salvadori dovranno affrontare la gara con il giusto piglio per tornare vincenti da Portoferraio.

Per quanto riguarda gli Aquilotti, il loro campionato ripartirà domenica 16 gennaio al Palagolfo alle ore 16 nella palestra A contro la Biancorossa 2006, mentre gli Scoiattoli di Gianni Bertolotti dovranno aspettare qualche settimana prima di partire con i loro primi impegni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.