Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiagge più “facili” all’Argentario: in arrivo i nuovi cartelli con info e link

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – Nuovi cartelli di informazione turistica per la prossima stagione turistica al Monte Argentario dove, a partire dalla prossima estate, tutte le spiagge del promontorio saranno rintracciabili in maniera molto più semplice dalla massa di turisti che arriverà in tutta la Maremma del sud.

Ben 36 localizzazioni balneari che, fino ad oggi, sono state in gran parte la croce e la delizia di tantissimi turisti visto che, a fronte di luoghi splendidi da frequentare, c’è sempre stata una notevole difficoltà a rintracciare i punti precisi dove arrivare, in particolar modo per le calette sotto la strada Panoramica.

Ma da quest’anno, sia da Porto Ercole che da Porto Santo Stefano, sarà possibile arrivare in maniera più semplice nei vari spot balneari: «Abbiamo programmato di installare tutta una serie di cartelli esplicativi che dovrebbero essere veramente molto utili per tutti i visitatori dell’Argentario – dice Fabrizio Arienti, assessore al turismo del promontorio che, insieme al consigliere Alessandro Roncolini, si è preso a cuore questa vicenda – ogni segnale sarà contrassegnato da una foto della spiaggia interessata, donata dal fotografo Andrea De Maria, e da una didascalia concessa anch’essa gratuitamente dalla signora Eugenia Cerulli. Oltre a questo, il cartello sarà dotato di un codice del progetto QR Travel, tramite il quale chiunque potrà scaricare con lo smarthphone tutte le notizie utili per il raggiungimento della spiaggia, compreso il tragitto da compiere per arrivarci. Oltre a questo – conclude l’assessore argentarino – sia dalla parte di Porto Ercole che di Porto Santo Stefano, all’ingresso della Panoramica ci saranno due grandi cartelli, anch’essi con codice QR, che indicheranno le modalità per raggiungere tutte le località, anche quelle più riservate e recondite».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.