Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La giunta paffeti chiede il 2015 con due progetti: piazza Cortesini e scuola media Neghelli

Più informazioni su

ORBETELLO – Sono stati chiusi capitoli importanti nella riunione odierna della Giunta comunale di Orbetello, l’ultima seduta prima della fine dell’anno: è stato approvato il progetto definitivo-esecutivo di piazza Cortesini per un investimento di 200mila euro, gli uffici stanno lavorando per l’affidamento del bando. Ed è stato approvato il progetto definitivo –esecutivo per i lavori di messa in sicurezza e riqualificazione della scuola media di Neghelli per 400mila euro.

“Saremo in grado di partire con i lavori a gennaio come avevamo previsto – spiega il sindaco Monica Paffetti –  chiudiamo l’anno con importanti obiettivi raggiunti e con l’impegno sui progetti ancora aperti, molti dei quali vedranno la luce nel 2016. Gli uffici hanno pubblicato in questi giorni il bando per affidare i lavori di costruzione dei 5 fontanelli sul territorio comunale che ci consentiranno di mettere a disposizione dei cittadini delle postazioni pubbliche con acqua potabile di qualità. Inoltre siamo in fase di apertura delle buste per affidare i lavori sulla strada dei campeggi per un importo di 200mila euro, e sono stati assegnati nei giorni scorsi i lavori per l’illuminazione a led della strada degli orti. Stiamo procedendo nella validazione del progetto esecutivo per i lavori ala scuole elementare di Albinia. Il prossimo importante obiettivo sono i lavori per la pista ciclabile della Giannella su cui il Comune ha ottenuto il parere positivo della Soprintendenza: contiamo di andare a bando nei primi mesi del nuovo anno”.

La Giunta comunale ha inoltre approvato un atto urbanistico per andare incontro alle attività produttive che dovranno affrontare interventi di ristrutturazione e manutenzione in vista della stagione estiva: la Commissione Ambiente, nella valutazione delle pratiche edilizie, darà la priorità alle attività produttive, equiparate a pratiche di pubblica utilità.

Infine è stata affrontata la partita della Laguna, dando il via al pagamento di una prima parte delle somme urgenze per 100mila euro. E sono stati approvati due importanti atti, uno di indirizzo e uno amministrativo, per aiutare i Pescatori di Orbetello spostando a fine 2016 il pagamento dei canoni sul diritto di pesca e sulle strutture, dovuti al Comune per l’anno 2015 e in parte per il 2014. “Stiamo valutando la possibilità di una sospensione vera e propria dei canoni pregressi – conclude il sindaco Monica Paffetti – in attesa dell’arrivo di eventuali risarcimenti aiutando così la ripresa di questa importante realtà economica, messa a dura prova, prima dall’alluvione e poi dall’emergenza Laguna.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.