Il giorno di Paolo Borghi: ecco chi c’era e chi non c’era fotogallery

GROSSETO – Le primarie del centrosinistra partono oggi da Barbenella. Qui nel circolo del Pd è il giorno di Paolo Borghi, vicesindaco, che lancia la sua corsa per diventare il candidato a primo cittadino di Grosseto.

La vecchia sezione Boschi, di cui Borghi in passato è stato anche segretario ha accolto i suoi sostenitori e i dirigenti del Pd locale e provinciale.

C’erano l’assessore Luca Ceccareli, i consiglieri comunali Davide Buzzetti, Stefania Laurenti, Stefano Rosini e Maria Chiara Daviddi. Insieme a loro Barbara Pinzuti, presidente dell’assemblea provinciale, Marco Donati, presidente della direzione provinciale, Massimo Alessandri e Valentina Culicchi e Gian Carlo Bastianini. Tra i presenti anche alcuni segretari dei circoli del comune di Grosseto.

Tra gli assenti invece Saimo Biliotti, segretario dell’Unione Comunale, al quale Borghi consegnerà le firme nel pomeriggio di oggi, Leonardo Marras , assente giustificato perché lontano da Grosseto, e Marco Simiani, segretario provinciale, che nonostante l’invito non ha partecipato all’iniziativa.

Commenti