Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“La notte più lunga” si sposta: nuova struttura per la festa del 31 dicembre

Più informazioni su

GROSSETO – Tutto è pronto per “La notte più lunga – anni ’70-’80”, l’evento del 31 dicembre organizzato dalla Fondazione il Sole e da Avis. Dopo la decisione di spostare il tutto dal centro fiere del Madonnino al locale “Tuscan Grill” di Orbetello Scalo, la struttura della festa è rimasta intatta con il cenone che partirà intorno alle 20,30 e con la musica pop e rock anni 70 e 80 dal vivo del gruppo Discomaniac fino alla mezzanotte.

Dopo il brindisi augurale, ancora tanta musica con un Dj che farà ballare gli ospiti con le hit più gettonate della disco music. Da Diana Ross agli Immagination, dai Boney M ai Village People, da Gloria Gaynor agli Abba, da Donna Summer ai Bee Gees, dagli Chic a Giorgio Moroder per una serata che si preannuncia scoppiettante e spensierata come quegli anni. Ricco il menù, alternato da carne e pesce. La spesa per il cenone è di 50 euro, 25 per i bambini da sette a dodici anni. Per informazioni o prenotazioni contattare i numeri 3312418281 o 3312432748. I posti sono limitati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.