Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per Natale il Comune regala alle donne un corso gratuito di autodifesa contro le aggressioni

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Le cronache raccontano spesso di donne abusate, maltrattate e fatte oggetto di aggressione. Per contrastare il fenomeno è necessario sviluppare una coscienza sociale capace di combattere il fenomeno ma anche di formare una maggiore consapevolezza al femminile. Per questo il Comune di Castiglione della Pescaia, in collaborazione con la Commissione pari opportunità, ha deciso di regalare a 15 donne castiglionesi (se il numero delle iscritte o interessate sarà maggiore sarà possibile realizzare altri appuntamenti) un corso gratuito di autodifesa.

Si chiama “Stay away” e si terrà lunedì 28 dicembre alle ore 17.00 presso la palestra delle scuole medie di viale Kennedy. Le tre ore di lezione si incentreranno sulla prevenzione e l’autodifesa e saranno realizzate in maniera specifica sulle caratteristiche fisiche e psicologiche femminili al fine di insegnare alle intervenute a difendersi con efficacia dai principali tipi di aggressioni. Gli insegnamenti tratteranno situazioni legate alla quotidianità della donna esaminando scenari in cui la minaccia può davvero manifestarsi, insegnando come mantenere la calma, come difendersi e come eliminare il pericolo. L’apprendimento includerà anche tecniche di difesa all’interno dell’abitazione, per proteggere bambini e per utilizzare oggetti comuni come strumenti per proteggersi. Ma non è tutto: per gli uomini che volessero partecipare (compagni o conoscenti) sarà l’occasione per seguire un’ora di addestramento simulando la figura dell’aggressore.

“Questo è un regalo che vogliamo fare alle nostre donne – spiega il consigliere con delega al sociale Sandra Mucciarini -. Siamo convinti dell’utilità di questi insegnamenti perché consentono a tutte le donne di non essere solo delle prede ma di potersi difendere, perché difendersi è un diritto. La prevenzione su questo tema ci coinvolge: vorremmo dare delle opportunità in più come potenziare il livello percettivo, riconoscere e prevenire le situazioni di pericolo acquisendo maggiore sicurezza. Troppo spesso le donne non possiedono gli strumenti e le basi per fronteggiare una situazione di pericolo così, con questo corso, siamo sicuri di dare un aiuto concreto per migliorare la qualità della vita delle castiglionesi”.

“Il nostro è un segnale – dice il presidente della Commissione pari opportunità Rita Mormile -, per tenere viva l’attenzione su questo tema latente ma molto importante. Non dobbiamo dimenticare, neanche per un giorno, che le donne sono sempre più spesso oggetto di maltrattamenti”.

Per info: Associazione “Tassello mancante” tel. 329 2945761 (Luca)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.