Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli auguri ai fedeli del vescovo Giovanni Roncari «Vicino a chi ha difficoltà di lavoro»

Il Natale si avvicina, ecco la lettera di auguri del vescovo della Diocesi di Pitigliano Sovana Orbetello ai fedeli:

“Ai cristiani rivolgo l’augurio che si mantenga e si approfondisca la fede in Gesù, figlio di Dio; che queste feste non siano mere celebrazioni, ma occasione per celebrare il fatto storico della venuta di Dio in mezzo a noi, un fatto reale, non una leggenda o un simbolo; “si è fatto carne” e, venendo in mezzo a noi, ha portato una visione nuova dell’uomo e della vita; questa verità noi umilmente la portiamo e la condividiamo con chi la vuole condividere ; si tratta di valori che riteniamo siano validi per ogni uomo (fraternità, pace, rispetto reciproco, convivenza civile, dialogo con altre esperienze religiose che, proprio perché religiose, trascendono l’uomo…) e quindi anche per chi non è cristiano.

Vorrei rivolgere un augurio particolare agli operai della Floramiata, che ho incontrato nella mia visita a Piancastagnaio il 6 dicembre scorso e che so, per loro diretta testimonianza, gravati da problemi di lavoro molto pesanti; ci domandiamo che fine farà quel grande stabilimento che, con l’indotto, dà lavoro a centinaia di persone. Penso anche ad altri lavoratori che sono in difficoltà, come i pescatori di Orbetello, che ho incontrato simbolicamente la sera dell’ingresso ad Orbetello, che hanno dovuto subire la purtroppo famosa moria di pesci la scorsa estate, con conseguenze catastrofiche per l’economia della zona. Dietro ogni caso ci sono politiche da rivedere, situazioni da ripensare, scelte da fare… l’augurio è che queste possano essere fatte con retta coscienza e a vantaggio di tutti.

A tutti, buon Natale!”

Giovanni Roncari

Vescovo diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.