Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pontili, sentenza rinviata a primavera. «Per la stagione tutto rimane come è»

Più informazioni su

PORTO ERCOLE – Ancora per qualche mese sub judice tutta la questione delle concessioni demaniali nello specchio acqueo di Porto Ercole dove c’era grande attesa, per oggi, per la sentenza del Tar di Firenze riguardo ad una parte dei ricorsi che erano stati presentati dai concessionari.

Decisione che, però, non è arrivata perché la giuria del Tar ha deciso di spostare tutto a primavera, in una data ancora non decisa, quando si farà la discussione finale delle cause che sarà poi seguita dalla sentenza scritta in un paio di mesi. Dunque nulla cambierà per il momento tra i pontilisti di Porto Ercole e, con molta probabilità, nulla cambierà durante la prossima stagione estiva perché le decisioni potrebbero arrivare ad estate inoltrata. A confermarlo è l’assessore argentarino all’economia del mare, Michele Lubrano.

«Abbiamo contattato il nostro avvocato di Firenze che ci ha confermato che l’udienza finale delle cause è stata rinviata a data da destinarsi, ma in primavera – spiega l’amministratore portercolese – pare che i giudici propendano per un esame congiunto di tutte le cause pendenti sulla questione dei pontili portercolesi. Ed a questo punto, visto il rinvio e la successiva attesa della sentenza scritta – conclude Lubrano – ci sono grandi probabilità che tutto rimanga così com’è adesso anche per la prossima stagione diportistica estiva.»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.