Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Patto per il Futuro «Basta promesse, la giunta Paffetti verso il pensionamento»

ORBETELLO – «Ormai il Sindaco Paffetti è talmente malconcio elettoralmente e politicamente che negli auguri di Natale inviati ai giornali ci ha infilato scorrettamente un poema di cose realizzate dalla sua giunta che non esistono riproponendo per il 2016 le solite promesse non mantenute fatte nel 2011» a rispondere agli auguri di Natale del sindaco Paffetti è la lista Patto per il Futuro.

«L’unico problema per la sua giunta è che nel 2016 ci sarà una nuova Amministrazione Comunale al posto di quella attuale considerata amministrativamente e di risultati una delle peggiori di sempre – prosegue Patto per il futuro -. La legislatura è ormai in fase di conclusione e la giunta Paffetti invece di portare risultati concreti porta nuove promesse e disegni di interventi taroccati al computer con photoshop. Gli possiamo ricordare noi alla Giunta Paffetti i risultati dalla medesima raggiunti: niente di niente su Porto di Talamone, Idroscalo, e Sitoco, tasse aumentate al massimo con nettezza urbana e imu ed introduzione della tassa di soggiorno utilizzata per coprire i buchi di bilancio invece per la promozione turistica come promesso agli imprenditori».

 

«Nessuna realizzazione della nuova scuola elementare di Albinia, finanziata dalla Regione, che dopo tre anni neanche ha visto l’approvazione del progetto esecutivo, nel dimenticatoio le fontanelle d’acqua e i lavori promessi alle scuole di Orbetello Scalo e Neghelli, nonché solo sulla carta la realizzazione della pista ciclabile a Giannella e i lavori della piazza di Fonteblanda, la pavimentazione della maremmana finanziata dalla Regione toscana invece praticamente da rifare, il fallimento poi sull’autostrada, tanti sprechi di soldi con uffici stampa e staff, litigi continui in giunta con uno spettacolo desolante per i cittadini, struttura burocratica dell’ente e corpo di polizia municipale da riorganizzare dopo la confusione creata dalla giunta Paffetti con le proprie scelte, diportismo sociale ridotto in ginocchio, senza poi considerare quello che è successo in laguna con il recente disastro e la gestione post alluvione che hanno fatto comprendere a tutti i cittadini l’operatività della giunta Paffetti. E’ terminato il tempo delle promesse e i fatti concreti sono pari a zero – conclude Patto per il Futuro -. Si avvicina il pensionamento coattivo della giunta Paffetti».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.