Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley giovanile: la Pallavolo Grosseto vince e mantiene il primato

GROSSETO – I ragazzi del Kelli Energia Livefive Grosseto colgono un importante successo in trasferta a Livorno contro la squadra del VVF Tomei. Vittoria non facile ottenuta contro un squadra sicuramente in forma e in costante crescita ed ostica da affrontare. I ragazzi grossetani, dopo essersi aggiudicati il primo set con il punteggio 25-18, vengono sorpresi dalla reazione della squadra di casa che nel secondo parziale arriva ad acquisire un vantaggio massimo di 10 punti sul punteggio di 20-10.

Nonostante la rimonta operata dalla squadra allenata da mister Ferraro, che costringe l’allenatore avversario a chiamare un tempo di riposo sul 22-18, il set si chiude a favore dei livornesi con il punteggio di 25-19, anche grazie ad alcuni errori dei grossetani nei momenti decisivi.

Il terzo parziale, giocato punto su punto, si mantiene in equilibrio fino a metà, quando la squadra in maglia grigio azzurra, grazie ad alcune difese e contrattacchi vincenti, riesce a piazzare l’allungo decisivo che le consente di aggiudicarsi il set con il punteggio 25-17.

Quarto parziale senza storia con la squadra di casa che non riesce quasi mai ad impensierire i grossetani che vincono così set e partita. Il 3-1, ottenuto a spese dei pari età del VVF Tomei, permette al Kelli Energia Grosseto di rimanere in testa del girone B del campionato interprovinciale U17 maschile, lasciando invariate le distanze dalle inseguitrici, in attesa del prossimo impegno casalingo, in programma per il 10 gennaio 2016, contro i cugini dell’Invicta.

Kelli Energia livelife Grosseto: Bruni A., Cappuccini E., Fumagalli R., Lotti F., Marra A., Mosconi M., Napolitano L. (K), Rosi T., Viti E., All. Luigi Ferraro, Dir. Lorenzo Egisti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.