Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione, il sindaco incontra il comitato Vita sulla piana dell’Albegna

Più informazioni su

ORBETELLO – Il sindaco di Orbetello Monica Paffetti ha incontrato il comitato Vita, portavoce delle istanze delle persone alluvionate, per fare il punto sulla situazione della piana dell’Albegna. Nel corso della riunione sono stati affrontati vari aspetti. Primo tra tutti i lavori per l’argine remoto, che saranno completati in questi giorni con l’intervento sul tratto di Orbetello. Il Comune ha garantito che sarà tenuta alta l’attenzione sulle manutenzioni periodiche del fiume Albegna, che è stato oggetto di un importante intervento da parte del Consorzio di Bonifica con  lavori per 2milioni di euro.

Il sindaco  Paffetti ha spiegato ai presenti che l’azzeramento della Tari 2015 e la riduzione del 60% della Tasi 2015, previste come misura speciale per le 40 famiglie alluvionate, sarà applicata nei primi mesi dell’anno nuovo attraverso un meccanismo compensativo. E ne sarà data comunicazione direttamente agli interessati tramite lettera.

“E’ stato un incontro molto positivo – commenta il sindaco Monica Paffetti – aperto e costruttivo, come del resto avviene sempre con il comitato Vita. Ringrazio, per questo, tutti i membri del comitato e il presidente Luca Albertazzi,che si impegnano ormai da tempo, con spirito collaborativo, al fianco del Comune di Orbetello per dare risposte agli abitanti di questa parte di territorio. Abbiamo parlato anche del Piano di Protezione civile, che tutti i cittadini devono conoscere. Organizzeremo a tal proposito un ciclo di incontri pubblici, il primo dei quali si svolgerà a Polverosa, nel mese di gennaio, per approfondire con la popolazione i contenuti del Piano.”

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.