Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Assemblea nazionale Coldiretti: dalla Maremma presente il neo presidente Bruni

GROSSETO – “Un’esperienza unica ed importante che mi ha permesso di comprendere scenari e prospettive oltre alla traiettoria che come Coldiretti si sta perseguendo”. Così Marco Bruni neo presidente di Coldiretti Grosseto che, con il direttore Andrea Renna, ha preso parte a Roma all’assemblea nazionale Coldiretti. Durante la riunione si sono ripercorsi i momenti più importanti dell’attività sindacale che Coldiretti ha portato avanti per il prezzo del latte: in piazza a Lodi davanti alla Galbani, le attività concretizzate a tutela del formaggio italiano con la raccolta delle firme contro la possibilità di realizzare il formaggio con il latte in polvere, la presenza a Expo dove Coldiretti ha supportato il vero prodotto locale, l’assemblea con il Premier Matteo Renzi che, ascoltando Coldiretti, ha fatto proprio lo slogan di Forza Amica del Paese e, di fatto, ha ufficializzato l’eliminazione dell’Imu e della Tasi insieme ai provvedimenti a favore della zootecnia. Tutte attività che anche dalla Maremma hanno registrato presenze e adesioni di imprese e soci a dare man forte agli asset sindacali – ha detto Renna”.

Un filmato ben realizzato sintetizza quanto fatto anche per i predatori. Una cavalcata che ha permesso anche di tutelare le imprese contro il più becero caporalato e contro sofisticazioni ed alchimie alimentari.

“Il filmato – ha detto Bruni – lo stiamo già proiettando nella nostra sede provinciale e dove possibile anche negli altri uffici zona. Lo faremo vedere durante le varie riunioni di sezione che dopo l’epifania proporreremo”. “Si tratta di un importante segno di identità – ha concluso Renna – che racchiude anche quanto portato avanti in termini di difesa delle produzioni locali con le attività al Brennero, dove siamo stati per l’ennesima volta, in perfetta solitudine come Coldiretti, a difendere le produzioni locali”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.