Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rappresentative: ecco i convocati dei selezionatori Magro e Nunziatini

Più informazioni su

GROSSETO – In leggero ritardo rispetto agli altri anni, inizia nella prossima settimana il “lavoro” delle varie Rappresentative Giovanili della Figc, della Delegazione Provinciale di Grosseto presieduta da Agide Rossi.

Martedì prossimo 22 dicembre, infatti inizieranno i “Giovanissimi” 2002, affidati alle cure del selezionatore Pietro Magro, che si ritroveranno sul campo in sintetico Bruno Passalacqua di via Australia per un raduno collegiale in vista della manifestazione XXIX Trofeo Toscana, Torneo Regionale “Marco Orlandi”, riservato alle categorie Allievi e Giovanissimi “B 2002, riservato appunto alle rappresentative provinciali, dove le Rappresentative della nostra Provincia sono state accoppiate con Siena con modalità e date di svolgimento che verranno pubblicate nei prossimi giorni.

Per il suddetto giorno, martedì 22 alle ore 14,15, la Commissione Tecnica della delegazione Provinciale di Grosseto ha convocato i seguenti calciatori della categoria Giovanissimi 2002: Filippo Conti, Niccolò Delle Piane, e Andrea Rispoli (Albinia), Simone Mureddu, Giacomo Pii, Elea Rossi e Lorenzo Sgai (Alta Maremma), Massimiliano Demei, Tommaso Pucci e Leonardo Scolesi (Argentario), Samuele Crosta e Damiano Gubernari (Aurora Pitigliano), Leonardo Coppola, Giacomo Mancianti, Giulio Marraccini, Filippo Martini, Livio Meacci e Edoardo Pacchini (Football Club Grosseto), Alex Marino, Rafael Piaseschi e Simone Turchi (Giovanile Amiata), Thomas Chiodo, Francesco Fanciulletti e Michele Pacchini (Invicta Grosseto Calcio Giovani), Nobunaga Caprini, Lorenzo Sensi e Alex Bogdan Stauciuc (Manciano), Isaia Fazzini (Massa Valpiana), Denis Camerlengo, Federico De Masi, Matteo Modanesi e Tommaso Quinti (Nuova Grosseto Barbanella), Davide Bianciardi e Davide Porcari (Orbetello), Niccolò Ortis, Marco Pineschi, Riccardo Rubegni, Riccardo Vecchione e Francesco Zampella (Paganico), Filippo Carpentiero, Alexandro Pratesi ed Alessio Bisti Putano (Roselle 2012), Niccolò Ambrosini, Davide Avenoso, Leonardo Bambagioni, Samuele Bognomini e Michele Nannini (SauroRispescia Dilettanti).

Il giorno dopo, mercoledì 23 dicembre, sempre alle 14,15, sarà la volta della Rappresentativa “Allievi 2000”, affidata al selezionatore Stefano Nunziatini, che scenderanno in campo sul sintetico Uzielli di Paganico e questi sono i convocati dalla Commissione Tecnica della Delegazione: Federico Ballerini, Guglielmo Mecarozzi e Luca Tarana (Albinia), Alessandro Fiego e Cristian Sabatini (Argentario), Nicolò Allegretti e Alessandro Polidori (Aurora Pitigliano), Cristian Forni, Mattia Mangiaracina, Luca Prearo e Andrea Stella (Follonica), Luca Angelini, Edoardo Bruni e Samuele Frulletti (Fonteblanda), Dmytro Hrytsyuk e Francesco Marra (Football Club Grosseto), Costantin Ilie Jonut, Francesco Sabatini, Luca Trombetta e Domenico Veri (Invicta Grosseto Calcio Giovani), Jacopo Ferri e Tommaso Santini (Massa Valpiana), Lorenzo Del Sarto, Francesco Gargelli e Matteo Pacchiarotti (Orbetello), Niccolò Amorfini, Cristiano Podestà, Edoardo Rabazzi e Simone Presicci (Nuova Grosseto Barbanella), Davide Tronchi (Paganico), Giacomo Bernabini (Polisportiva Scansano), Luca Merlini (Ribolla), Riccardo Guadalti, Leonardo Laurenti, Francesco Lorini, Niccolò Romani, Tommaso Rosi e Federico Zarone (Roselle 2012), Lorenzo Bianchi, Filippo Cinea, Giovanni Cogno, Michele Giani, Nicolae Iabanji, Filippo Pazzagli e Claudio Pizzuto (SauroRispescia Dilettanti).

Oltre ai selezionatori, fanno parte delle Rappresentative, il dirigente responsabile Umberto Baldelli, il medico Claudio Pagliara e i dirigenti accompagnatori, Manrico Lucchetti, Federico Rossini, Enrico Silli e Fabiano Silvestrini.

Tutti i calciatori, per prendere parte alle selezioni provinciali, devono presentarsi muniti di scarpe da gioco per campo sintetico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.