Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il meetup apre le candidature: «Lavoriamo alla lista “unitaria” a 5 Stelle»

GROSSETO – Il Meetup Amici di Beppe Grillo – Grosseto, informa che alle ore 18 di Venerdi 18 Dicembre saranno aperte le candidature a sindaco e a consigliere comunale per la lista del MoVimento 5 Stelle per le prossime elezioni amministrative a Grosseto.

Per tutto il fine settimana e fino alle ore 8.00 di Lunedì 21 Dicembre sarà possibile, per tutti i cittadini iscritti alle liste elettorali del Comune di Grosseto, esprimere tre preferenze per selezionare il candidato sindaco, rispettando la diversità di genere (un uomo e due donne oppure due uomini e una donna), scegliendo tra gli iscritti ai due Meetup grossetani. Possono essere indicati per la carica di sindaco solo gli iscritti alle liste elettorali del Comune di Grosseto.

Un percorso aperto a tutti, fortemente voluto dal Meetup costituitosi lo scorso 5 Novembre, che in questo modo da a tutti i cittadini la possibilità di candidarsi, di essere votati e di poter votare, nel rispetto dei requisiti essenziali ed inderogabili indicati dal Regolamento nazionale del M5S per le candidature: essere iscritti alle liste elettorali del comune in cui ci si candida per la carica di sindaco o a quelle di uno qualsiasi dei comuni della provincia di Grosseto per la carica di consigliere comunale; non aver ricevuto condanne penali; non aver già svolto due mandati elettivi e non essere iscritti ad altri partiti né alla massoneria.

Ci preme sottolineare il fatto che l’iniziativa, maturata in seno agli incontri pubblici del neonato Meetup, rappresenta una proposta volta alla costituzione di una lista unitaria, invitando gli iscritti al nuovo Meetup a scegliere e a far scegliere anche tra gli iscritti al Meetup storico ed invitando questi ultimi a fare altrettanto. Il Meetup Amici di Beppe Grillo – Grosseto non è alternativo al Meetup storico ma complementare tanto che alcuni cittadini sono iscritti ad entrambi i Meetup. In più, le regole del nuovo Meetup garantiscono che nessuno possa essere rimosso, che non si possano censurare contenuti e che gli stessi siano interamente visibili a tutti, anche ai non iscritti.

Per poter esprimere le proprie preferenze è necessario essere iscritti al Meetup Amici di Beppe Grillo – Grosseto (raggiungibile all’indirizzo web www.meetup.com/amicidibeppegrillo-grosseto) o al preesistente Meetup grossetano, con l’indicazione del Nome e del Cognome, del comune di Residenza, inserendo una foto riconoscibile ed un indirizzo e-mail valido. Successivamente all’iscrizione al nuovo Meetup si riceverà una email dall’indirizzo amicidibeppegrillo.grosseto@gmail.com dove verrà specificato come esprimere le proprie preferenze.

La votazione sarà palese ed i risultati verranno interamente pubblicati sia sul Meetup che sulla pagina Facebook del gruppo, in modo che tutti possano verificarne la veridicità, entro la giornata di Martedì 22 Dicembre.

La trasparenza è la stella polare del Meetup Amici di Beppe Grillo – Grosseto e, nel ribadirlo, desideriamo definire infine la nostra idea di come debba essere governato un Comune a 5 Stelle: una Giunta i cui assessori vengono scelti dai cittadini attraverso incontri pubblici e votazioni sul Meetup (nell’ambito dei quali verranno pubblicati curricula, informazioni e video che consentiranno di approfondirne la conoscenza e ponderarne la scelta); una Giunta che si riunisce esclusivamente in forma pubblica ed ampiamente pubblicizzata, elaborando le scelte di governo per il comune al cospetto dei cittadini ed insieme ad essi e sotto l’occhio vigile dei giornalisti.

Il Meetup Amici di Beppe Grillo – Grosseto è raggiungibile all’indirizzo web: www.meetup.com/amicidibeppegrillo-grosseto .

Per ulteriori informazioni o necessità è possibile contattare: Matteo 3475396445, Paolo 3925749668, Roberto 3282870231, Elena 3398725570.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.