Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pescatore disperso in mare: ritrovata la barca vuota. Si cerca anche con l’elicottero foto

Più informazioni su

FOLLONICA – Aggiornamento ore 11.20: Per cercare il pescatore di 66 anni disperso nel Golfo sono giunti anche i sommozzatori dei Vigili del fuoco che stanno effettuando delle immersioni di ricerca in prossimità delle secche di fronte all’isola di Cerboli e successivamente in prossimità delle gabbie per l’allevamento ittico situate nel golfo di Follonica. È stato allertato anche il Nucleo Sommozzatori del Comando di Livorno e del Comando di Milano con la strumentazione side-scan sonar per le ricerche in profondità.

Ore 11.20: È stata la moglie del pescatore, ieri sera, alle 19.15, a contattare la Capitaneria di porto per segnalare che il marito, 66 anni, follonichese, non era rientrato a casa dopo essere uscito in mare per una battuta di pesca sportiva.

La Guardia costiera di Livorno, competente per la zona di Follonica, ha lanciato subito l’allarme in mare per cercare la barca, un piccolo natante a motore di quattro metri e mezzo. In mare sono subito scesi gli uomini del Circomare di Follonica e Piombino, compresa una motovedetta in servizio SAR a Portoferraio.

Le operazioni – effettuate anche da terra – hanno portato al ritrovamento della sola imbarcazione, rinvenuta alla deriva con le attrezzature da pesca a bordo. Ai mezzi impiegati nelle ricerche si sono uniti successivamente un’altra motovedetta della Guardia Costiera, partita da Piombino ed un elicottero AB 412, decollato dalla base Guardia Costiera di Sarzana che ha effettuato alcune sortite notturne. Le attività sono proseguite per tutta la notte senza esito e proseguono con l’impiego di mezzi aerei, navali e subacquei.

sommozzatori vigili fuoco sub

Ore 11.20 – Un pescatore è disperso in mare da ieri pomeriggio nelle acque del Golfo di Follonica. Secondo le prime indiscrezioni la macchina dei soccorsi sarebbe alla sua ricerca e sarebbe stata ritrovata soltanto l’imbarcazione su cui si trovava.

Alcuni pescatori che erano usciti contemporaneamente a lui avevano visto la barca che si era allontanata ma niente di più. Per ora il pescatore è considerato disperso. Delle ricerche si sta occupando la Guardia costiera che ha attivato tutte le procedure.

Notizia in aggiornamento

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.