Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: Sheffield non si ferma. Allunga la Prima Etruria Immobiliare

Più informazioni su

GROSSETO – E’ ancora lotta serrata nei tre gironi di serie C di calcio a 5 Uisp.

Girone A. Settimana decisamente positiva per la Prima Etruria Immobiliare, che approfitta degli stop delle inseguitrici per dare un piccolo strappo in classifica: il tris di Ruggiero permette a Mema e compagni di imporsi 6 a 4 sul Vets Futsall, allungando così sul Muppet (De Rose 3) che deve inchinarsi per 7 a 5 nel big match di giornata con La Smessa, trascinata dalle doppiette di Busonero, Fanciulli e Vangelisti. Stop, pesante, anche per lo Svicat, battuto per 8 a 3 dai Pecori di Maremma, sempre più in palla: Giovannini comanda le operazioni, Chiaretti e Fida terminano il lavoro. Un super Frigenti guida il Dog Valley all’affermazione per 6 a 3 sulla Banca della Maremma (Rossi 2), mentre il Melograno, grazie a una prova di carattere, ottiene un punto (3-3 il finale) nel match contro i Torrefatti di Stompanato. Infine, spumeggiante pareggio tra il Vallerotana Dream Team e i tenaci Spartan: il team di Calì allunga nel primo tempo con Scapigliati e Maiolino, ma viene ripresa e superata dai gol di Gargiulo e Caoduro; all’ultimo secondo Bargagli firma il gol del 7 a 7. Riposava La Cantina Istia.

Girone B. Continua a macinare vittorie lo Sheffield nel girone B di serie C: la truppa di Montefalchesi risolve senza grossi problemi la pratica Rete Ivo, un 7 a 1 in cui, oltre alla solidità della difesa, si evidenziano le capacità realizzative di Tusa, Sciretta e Santamaria. Il Gorarella si mantiene al secondo posto, con il solito duo Merkoqi-Bulku a timbrare il 12 a 4 sul Lellofiori, mentre il Mugen si conferma la difesa più attrezzata del girone, dopo il clean sheet (3-0) contro l’Elettrotermika. In gol vanno Andrea Capitani, Fiornovelli e Vattiata. Prosegue l’ascesa di Tpt Pavimenti e Gori Ecofficina: i primi si impongono per 11 a 3 sul New Team grazie alle giocate di Carmellini, Setelia e Deodato, mentre i biancoverdi vincono di misura (2-1) la gara molto equilibrata con il Panificio Granaio di Montiano: gol decisivi di Siclari e Vitullo. La coppia Storai-Marra firma un altro successo del Bivio Ravi, che piega 6 a 4 il Boca Fc (Lanfranchi 3), mentre al Calcio Samba non riesce la rimonta definitiva contro il Vagagame (Scadà 3): Coppola regala il 5 a 5 prima del vano assalto finale.

Girone C. Ribaltone in testa al girone C di serie C: il Sicar Gas cade per la prima volta al cospetto di un Maremma Calcio tirato a lucido (4-6 il finale, con tripletta di Fedolfi), e cede lo scettro all’Ac Campetto (nella foto), che invece grazie all’accoppiata Terranzani-Giovannelli mata per 7 a 2 un Aston Villa distante ora dall’alta classifica. Il match clou di giornata era quello tra Autofficina Meconcelli contro i giovani del Granducato, che si impongono per 4 a 5 con la tripletta del solito Bucci, mentre l’Alba si affida ai tris di Kurti e Kalludra per superare abbastanza agevolmente (9-3) il Pari. Non basta Giovanni Melani al Live Life Club, con l’Approdo Fc che passa per 4 a 2 grazie a un’ottima organizzazione intorno a Mori, mentre il Velaccio conquista i primi tre punti stagionali (4-2 il finale) nello scontro diretto con l’Ingrati Marhini: decisiva la doppietta di Pasqui. Riposava Autofficina Amorosi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.