Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano: Follonica cade in casa contro il Tavarnelle

Più informazioni su

FOLLONICA – Una partita di per sé difficile già in partenza, due squadre che hanno bisogno di punti, il Tavarnelle vuole vincere per agganciare la vetta della classifica, il Follonica deve mantenere la posizione, cercando di rosicchiare il possibile. I padroni di casa però partono svantaggiati, sono ridotti ai minimi termini a causa delle assenze di Frank, Maiella, Sirotic e Guzzo.

Nonostante tutto, dal fischio dell’arbitro l’orgoglio biancoazzurro esce dirompente e gli ospiti si trovano a giocare con una squadra combattiva e competitiva che amministra ottimamente la difesa e risponde punto punto contenendo il risultato. Negli ultimi dieci minuti di gara il Tavarnelle riesce a prendere le distanze, andando negli spogliatoi con 4 reti di vantaggio.

Il Follonica rientra in campo determinato e prova a raggiungere gli avversari, senza mai gettare la spugna, ma la fatica prende il sopravvento e il Tavarnelle ne approfitta per andare a vincere comunque meritatamente. La prossima settimana dovranno affrontare il Verdeazzurro fuori casa.

Follonica-Tavarnelle 15-26
Follonica: Amendolagine, Orioli, Brogi , Esposito (1), Riccardi (9), Bertolai, Caruso (2), Costagli (2), Boschi, Ibraimovsky , Giovani, Renaud (1). Allenatore Berti. Tavarnelle: Ciani, Vucci, Provvedi (4), Pierattoni(3), Vermigli (8), Varvarito (2), Provvedi, Vucci, Corti (1), Bednarek (3), Bevamati (2), Lastrucci (1), Silei, Borgianni (2). Allenatore Pelacchi.

I risultati della 2^ giornata di ritorno Serie A2 girone C
Massa Marittima-Verdeazzurro 41-38 d.r.
Parma-Bologna 28-29
Secchia Rubiera-Modena 22-23
Follonica-Tavarnelle 15-26

Classifica: Rubiera e Tavarnelle 21 Modena18 Bologna 14 Parma 12 Follonica 12 Massa Marittima 6 Verdeazzurro Sassari 4.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.