Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Gavorrano mette la marcia giusta, Bonuccelli: «Campionato aperto»

Più informazioni su

GAVORRANO – E’ stata un fine settimana proficuo per il Gavorrano che vincendo nettamente in casa dello Scandicci per tre a zero e approfittando contemporaneamente di alcuni risultati favorevoli, come la sconfitta della Colligiana in casa del Poggibonsi e il pareggio del Montemurlo, sale fino alla seconda posizione con trenta punti a due sole lunghezze di distanza dalla capolista Montecatini, che rallenta dopo il pareggio con la Massese, distanziando di un punto la stessa Colligiana e di due il Montemurlo, subito dietro.

«Missione compiuta – Commenta mister Bonuccelli al termine della gara in casa dei fiorentini. Abbiamo trovato una squadra avversaria in difficoltà. Siamo stati bravi a sbloccare il risultato abbastanza presto. Abbiamo fatto benino. Dopo avere chiuso tutti gli spazi, loro hanno tirato poco in porta. Non dico con questo che sia stata una gara facile, perché partite facili in questo girone non ce ne sono, ma siamo stati attenti dall’inizio e poi dopo essere passati in vantaggio, la gara si è fatta in discesa».

«Siamo secondi, ma ora concentriamoci sulla prossima partita, l’ultima dell’anno. Per quanto riguarda la classifica, ripeto è un torneo equilibrato. Come vedete ogni settimana c’è una sorpresa. E un campionato aperto a ogni risultato. Non c’è una squadra che vince sempre – prosegue il tecnico -. Siamo sereni, consci della nostra forza e ora ce la giocheremo con la Massese. Se usciamo dal confronto con un buon risultato, festeggeremo bene la conclusione della prima parte della stagione. La Massese la conosco bene. E’ una squadra che è partita male, ma è una buona squadra, di categoria, destinata a salire».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.