Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey giovanile: doppia sconfitta per le squadre del Cp Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – La Under 15 del Circolo non riesce più a trovare il bandolo della matassa e cade pesantemente anche contro la formazione B del Follonica Hockey con un risultato di 11-2 che non ammette repliche. Si sapeva che questo sarebbe stato un anno difficile per vari motivi legati soprattutto al gap fisico che mediamente i biancorossi hanno rispetto agli avversari, si è ulteriormente complicato con il pesante infortunio del portiere Bruni (ieri rientrato condividendo la difesa della porta ancora con Del Viva) ma senza mezzi termini i risultati sono indubbiamente al di sotto delle aspettative. La squadra affrontata sabato era la stessa che con identiche formazioni due stagioni fa era stata battuta sia all’andata che al ritorno e invece questa volta è apparsa di una superiorità schiacciante. Lo staff della società è assolutamente convinto dei mezzi di questi ragazzi, che sono grandi speranze per il futuro della società biancorossa, ma è altresì vero che ora è il momento di rimboccarsi le maniche e riprendere il filo del discorso, lavorando probabilmente sull’aspetto psicologico. La partita non ha avuto mai storia: dopo neanche due minuti il capitano Bardini stende un avversario sotto gli occhi dell’arbitro (anche questo sinonimo di poca tranquillità) che lo espelle e in inferiorità numerica il Follonica passa in vantaggio con Cabiddu. Neanche un minuto e il Follonica raddoppia con Montauti ma il Grosseto abbozza una reazione e, con una meravigliosa azione corale che lascia intravedere le potenzialità di questi ragazzi, accorcia con Leopizzi. Da questo momento si spegne la luce e sarà un monologo azzurro, con il Follonica che va in gol con tutti gli effettivi e con il solo Angeloni a segno per i biancorossi. In bella evidenza il capitano del Follonica Montauti autore di quattro segnature personali.

Nell’under 13 sono stati gli episodi ed una maggiore imprecisione sotto porta degli attaccanti biancorossi a far pendere la bilancia dell’incontro in favore dei rossoneri dell’A.s. Viareggio contro i pari età del Circolo. Formazione, quella viareggina, seconda nella classifica generale e quindi di buon valore, ma che non è mai apparsa superiore ai giovani biancorossi. Due volte in svantaggio, la formazione grossetana per due volte riesce a pareggiare nel primo tempo, sempre con Lorenzo Alfieri, dando addirittura l’impressione di avere qualcosa in più degli avversari, che colpiscono soprattutto in contropiede. La ripresa si apre sulla stessa falsariga, con grande equilibrio e con almeno due o tre palle gol nitidissime per i biancorossi, che hanno la possibilità di spostare l’inerzia dell’incontro ma falliscono malamente tutte le occasioni. E come spesso accade nello sport se sbagli troppo vieni punito e l’episodio che cambia il match è un inopinato intervento a centrocampo di Alfieri che si fa espellere dall’arbitro Casini. In un colpo solo inferiorità numerica ed assenza del miglior uomo dei biancorossi che la squadra pagherà carissimo. Gol subito e due o tre minuti di assoluta confusione in campo che costano altri due gol che di fatto chiudono la partita. Di certo l’obiettivo di questa formazione non è vincere il campionato, ma è un vero peccato perché questi ragazzi hanno dimostrato di giocare alla pari con le migliori del girone e con un po’ più di fortuna e precisione saremmo a commentare una classifica ben diversa, ma resta comunque soddisfacente il cammino dei giovani biancorossi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.