Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emendamento pro Orbetello: approvato ieri. Si potrà chiedere l’indennizzo

Sani: «con l’emendamento Venittelli la Orbetello pesca lagunare potrà chiedere l’indennizzo per i danni sofferti a luglio con l’anossia che ha colpito la laguna»

GROSSETO – Approvato ieri pomeriggio in Commissione bilancio della Camera un emendamento alla Legge di stabilità presentato dall’on. Venittelli, che dà nuove opportunità alle imprese di pesca e acquacoltura che hanno subito danni da calamità naturali, come la Coop Orbetello pesca lagunare.

«Grazie a questo emendamento – spiega l’on. Luca Sani, presidente della XIII commissione agricoltura della Camera – sono stati riaperti i termini di accesso al Fondo di solidarietà per la pesca; ora le imprese che operano nei comparti di pesca e acquacoltura potranno presentare richiesta d’indennizzo per i danni subiti in conseguenza di calamità naturali verificatisi fino al 31 Luglio 2015. Il posticipo dei termini, consentirà, ad esempio, alla cooperativa dei pescatori orbetellani di chiedere l’indennizzo dei danni subiti quest’estate in conseguenza dell’anossia che in laguna ha asfissiano migliaia di tonnellate di pesce pregiato.

Lo steso emendamento – aggiunge Sani – dà priorità nell’accesso agli indennizzi alle imprese che hanno subito danni più ingenti, secondo un criterio di equità progressiva. Infine, l’emendamento Vanittelli prevede anche l’utilizzo di risorse comunitarie per la concessione di garanzie e aiuti che favoriscano l’accesso al credito per le imprese di pesca e acquacoltura. Concludendo, questo pacchetto di misure darà un po’ di certezze in più, e di respiro, alla Orbetello pesca lagunare, che potrà programmare con maggiore serenità la ripresa produttiva».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.