Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: c’è da sfruttare il turno casalingo. Roselle per il titolo d’inverno

GROSSETO – Il Roselle vuole riprendere la corsa interrotta domenica scorsa sul campo dell’Asta e ospita il Perignano. La squadra di De Masi ha i favori del pronostico in un match casalingo da vincere per avvicinare il titolo di campione d’inverno.

I termali hanno sei lunghezze di vantaggio sullo Sporting Cecina che sarà di scena a Manciano. Il team di Renaioli affronta questa match con la consapevolezza di un settimo posto che al momento dà tranquillità. Per i biancorossi non sarà una gara semplice, ma anche gli ospiti dovranno stare attenti, in quanto hanno tutto da perdere da questo confronto. Il Manciano, in settimana, ha ufficializzato i nuovi acquisti di Marco Margiacchi dal Pitigliano, Luca Serafini dalla Viterbese, Raffaele Chiatto dall’Albinia e Vincenzo Sabatini dall’Orbetello, ma nella gara in programma domani ci saranno alcune assenze. Margiacchi e Cherubini sono squalificati, Salvini è out per infortunio, mentre Sabatini deve completare le pratiche per il tesseramento.

In coda il San Donato che ha la difesa più perforata del campionato, cerca tre punti che servirebbero come acqua nel deserto. La rincorsa salvezza dei biancoverdi passa dalle gare interne come questa, in cui scenderà in Maremma l’Asta, formazione senese ringalluzzita dal successo sulla capolista Roselle nell’ultimo turno. La squadra di Cinelli è obbligata a vincere per non rimanere troppo staccata.

CLASSIFICA PROMOZIONE: Roselle 31 Sporting Cecina 25 Pro Livorno Sorgenti 23 Rosignano, Armando Picchi 20 Manciano, San Miniato Basso 19 Donoratico 18 Asta 16 Geotermica 14 Certaldo, Perignano 12 Gracciano 11 Pecciolese 10 San Donato 6 Alabastri Volterra 5.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.