Sport e scuola binomio vincente. Gli studenti al campo pratica di golf fotogallery

GROSSETO – Scuola e sport restano un binomio molto importante anche per il territorio. Il Maremma Golf Club, a tal proposito, ha completato il percorso all’interno degli istituti del Liceo scientifico e del Commerciale a indirizzo sportivo, con la consegna degli attestati di partecipazione a circa cento ragazzi del biennio. A loro sono state dedicate lezioni teoriche e pratiche in campo, per 80 ore complessive di attività, svolte durante l’orario di lezione.

Nell’occasione i ragazzi delle scuole si sono esibiti in alcuni tiri sul campo pratica, successivamente anche il vicesindaco di Grosseto Paolo Borghi, si è prestato al gioco. «Personalmente mi sono divertito, è stata l’occasione per testare questo bellissimo campo pratica che abbiamo a Grosseto – spiega il vicesindaco -. L’area è molto ben tenuta. Sono soddisfatto perché lo sport è momento importante per socializzare e anche prospettiva di lavoro. Stiamo ragionando con federazione per trovare aree più ampie e capire la gestione di un vero campo da golf professionistico. Potenzialmente è stimato che crei un indotto occupazionale di cento persone. E’ una prospettiva sul quale stiamo lavorando».

Soddisfatto anche il presidente del Maremma Golf Club Stefano Giraudo: «Il golf in Italia sta prendendo piede. Grazie all’impegno di federazione e comune siamo qua. La nostra mission è divulgare il golf nelle scuole. Per questo anche in futuro prevediamo di incrementare i rapporti con gli istituti citttadini».

Commenti