Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La città che cambia: e in centro spunta un nuovo giardino al posto dell’ex ospedale fotogallery

Approvato dalla Giunta il progetto esecutivo. Sindaco Bonifazi: “Area verde fruibile da tutti nel cuore del centro storico”. Assessore Monaci: “Riappropriazione degli spazi del Settecento da parte dei cittadini”

Più informazioni su

GROSSETO – Partiranno nei prossimi giorni i lavori per il giardino pubblico nell’area dell’ex Ospedale di via Saffi. E’ stato infatti approvato il progetto esecutivo dalla Giunta comunale che investe quasi 45mila euro per mettere in sicurezza, riqualificare e arredare i 3mila mq ricavati dopo l’avvenuto abbattimento di un’ala pericolante della vecchia struttura ospedaliera.

“Un bel giardino fruibile da tutti nel cuore del centro storico – ha commentato il Sindaco Emilio Bonifazi – che rappresenta solo il primo passo del processo di riqualificazione complessiva dell’area; ospitava un’ala irrecuperabile del vecchio ospedale emntre adesso ospiterà cittadini e iniziative”.

“Da area degradata a giardino che ospiterà tante iniziative – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Monaci – è davvero un bel passo avanti. Riqualificazione e anche riappropriazione degli spazi e del paesaggio urbano sono le parole d’ordine di questo intervento. A tal fine – ha proseguito l’assessore – ci siamo rapportati con la antica sistemazione di quell’area risultante dai disegni di metà Settecento del Colonnello Warren”.
Nello specifico verranno costruiti marciapiedi e camminamenti, posato materiale inerte colorato, creato il prato (completo di sistema di irrigazione) e messe a dimora nuove piante.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.