Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey: Follonica di scena a Lodi, gara con vista sull’Europa

FOLLONICA – Archiviata senza troppi patemi d’animo la pratica Cremona in campionato, Banca Cras Follonica si rituffa in Europa con la gara d’andata degli ottavi di finale di Coppa Cers. Sulla strada dei biancoazzurri l’insidiosa trasferta in terra lombarda, dove ad attenderli c’è l’ Amatori Wasken Lodi in una partita che si preannuncia molto delicata. Al Pala Castellotti va in scena la replica della prima giornata di campionato, quando al Capannino il Follonica ebbe la meglio sui lodigiani per 6-5.

Ma questa sarà tutta un’altra storia: intanto sarà doppia sfida, con il ritorno in Maremma a gennaio, quindi il tutto andrà valutato nell’arco dei cento minuti, poi perché da quella prima giornata il Lodi ha decisamente cambiato marcia, inanellando una serie di risultati davvero convincenti ,che gli hanno permesso di raggiungere le primissime posizione della classifica. Banca Cras dal canto suo viene da un ottimo pareggio col Breganze e dalla vittoria di Cremona ,due risultati che hanno ridato punti e morale ad una squadra che negli ultimi tempi non era sembrata al top.

Alla Coppa Cers entrambe le formazioni hanno legato il proprio nome: Il Lodi vincendola nella stagione 1986/87 e il Follonica trionfando nella stagione 2004/05. Quella era una delle formazioni più forti della storia, formata dalle tre coppie più celebri d’Italia: Alessandro e Alberto Michielon, Mirko e Alessandro Bertolucci ed Enrico e Massimo Mariotti. Arbitreranno Torres e Rainha della federazione portoghese. Fischio d’inizio al Pala Castellotti di Lodi sabato alle 21.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.