Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

 «Bolkestein: il Comune è presente e attivo, il centrodestra cade in strumentalizzazioni sterili»

Il vicesindaco Marcello Stoppa replica all'opposizione

Più informazioni su

ORBETELLO – «Gli interessi e i bisogni degli operatori balneari sono ben presenti al Comune di Orbetello e alla Giunta che lo amministra. In questi anni sono chiari gli interventi attuati e le prese di posizione sull’applicazione della Bolkestein. Il  centrodestra, tutte le forze politiche, hanno il dovere e la responsabilità di evitare sterili strumentalizzazioni dal sapore elettoralistico. Oltre gli schieramenti e le diverse posizioni c’è il bene di una categoria economica, i balneari, importantissima per il territorio di Orbetello. E’ necessario essere uniti in una battaglia condivisa». Così parla il vicesindaco di Orbetello Marcello Stoppa e replica alle parole dell’oppisizione di centrodestra.

«In tal senso le affermazioni di Ivan Poccia, su cui intervengo per dovere di chiarezza nei confronti dei cittadini, sono da stigmatizzare perché false, ingiuste, sbagliate».

«Il Comune di Orbetello non solo ha preso posizione, ma si è dato da fare concretamente per salvaguardare gli operatori turistici, perché chi investe nel proprio lavoro ha il sacrosanto diritto di avere delle certezze. Dagli incontri organizzati dall’Anci a Piombino, Firenze e San Vincenzo sulle misure da adottare al fine di scongiurare penalizzazioni nei confronti dei balneari, è stata discussa anche l’importante questione della revisione della linea demaniale, individuata come uno dei nodi essenziali. Il Comune di Orbetello si è messo subito a lavoro e con l’ufficio demanio ha predisposto in tempi rapidi le cartografie necessarie per modificare la linea demaniale. Circa 10 giorni fa abbiamo trasmesso tutto il materiale alla Regione Toscana a cui spetterà questo compito di revisione. L’attacco di Ivan Poccia, neo esponente nelle file del centrodestra, non è da considerarsi ‘politica’ ma solo una polemica priva di ogni fondamento ed improntata al discredito».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.