Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Italia: pronto il Grosseto-due per la Sangiovannese

GROSSETO – Non lascerà nulla al caso Giacomarro che vuole conquistare gli ottavi di finale della Coppa Italia di serie D, ma è chiaro che la competizione impone un turnover corposo. Vuoi per la priorità di un campionato impegnativo con il Grifone che non vuole mollare la testa della graduatoria, vuoi perché l’ampia rosa a disposizione del tecnico, consente una rotazione votata a dare spazio a chi ne avuto di meno. A questi aspetti se ne aggiunge un terzo che riguarda gli ultimi arrivati in casa Grosseto, con il mercato che ha regalato volti nuovi e da testare sul campo.

La trasferta di San Giovanni Valdarno, in tal senso, arriva al momento giusto. Patierno è già sceso in campo contro il Castiadas, entrando dopo 13 minuti per l’infortunio di Nappello e realizzando la rete del 4-0, mentre Di Giorgio e gli under Napoli e Maggi scalpitano per la prima uscita in maglia biancorossa. Tra i temi del match anche il rientro in campo da titolare di Zotti. Il fantasista del Grosseto, con molta probabilità, partirà dal primo minuto per testare la condizione e la gamba dopo l’infortunio del 25 ottobre.

Il Grifone sulla sua strada trova la quarta squadra toscana di una serie che ha visto i biancorossi prevalere su Gavorrano, Colligiana e Jolly Montemurlo, con quest’ultima superata in trasferta.

La Sangiovannese sinora ha eliminato solo due squadre, essendo entrata nella competizione dopo il turno preliminare. I valdarnesi sinora hanno estromesso la Fortis Juventus con il risultato di 3-0 e il Poggibonsi in trasferta, 1-1 nei tempi regolamentari e passaggio del turno attraverso la lotteria dei calci di rigore. La gara tra Sangiovannese e Grosseto è in programma mercoledì 9 dicembre alle 14.30 presso lo stadio Fedini di San Giovanni Valdarno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.