Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley: Pallavolo Grosseto con il carattere, batte Venturina al tie-break

GROSSETO – La Franzese Home Collection continua la sua striscia di risultati utili e vince una partita combattutissima e spettacolare per 3-2. A farne le spese questa volta è la Pallavolo Libertas Venturina, seconda forza del campionato, che si è dovuta arrendere alla supremazia grossetana.

La Pallavolo Grosseto 1978, a differenza di tutte le altre partite giocate fino ad ora, iniziava il match con il giusto piglio e concentrazione e solamente qualche errore gratuito permetteva alla formazione di casa di rimanere aggrappata al set che in ogni modo andava alla Pallavolo Grosseto per 25-21. Nel secondo set la situazione non cambiava: la Pallavolo Grosseto in controllo della partita e gli avversari “tenuti in vita” dagli errori altrui. A metà del set la Pallavolo Grosseto otteneva un break di punti molto importante, arrivando ad avere 7 punti di vantaggio sugli avversari. La Pallavolo Libertas Venturina non ci stava e iniziava un’incredibile rimonta, aiutata da qualche errore di troppo della formazione grossetana. Il set finiva solamente ai vantaggi, con la Pallavolo Grosseto ancora vittoriosa per 30-28.
Nel terzo e quarto set l’inerzia della partita si spostava decisamente a favore della squadra di casa, con la Pallavolo Grosseto in preda di vecchi fantasmi che in passato non le avevano permesso di esprimersi secondo le proprie qualità. La Pallavolo Libertas Venturina portava a casa i set per 25-18 e 25-21.

Il Tie break è un sussulto di emozioni, la formazione di casa iniziava subito alla grande e al giro di campo la situazione era la seguente: 8-3 per la Pallavolo Libertas Venturina. A questo punto le opzioni per la Pallavolo Grosseto erano due: arrendersi e consegnare la vittoria alle avversarie oppure rimboccarsi le maniche e giocare punto a punto con il coltello tra i denti. La Pallavolo Grosseto, caricata da Coach Spina, puntava decisamente alla seconda opzione e punto dopo punto iniziava a rosicchiare punti alle avversarie.Grazie alle battute ficcanti e chirurgiche di Tocci la Pallavolo Grosseto si portava avanti e vinceva un incredibile set da un epilogo clamoroso per 15-12. Grande prestazione di carattere per la Pallavolo Grosseto uscita vittoriosa da una lunga battaglia ma soprattutto contro la seconda forza del campionato.

Una vittoria che da sicuramente morale a un gruppo che settimana dopo settimana inizia a far intravedere decisi miglioramenti in tutti i fondamentali. Pallavolo Grosseto 1978: Erika Fidanzi (K), Greta Giuliani,Cecilia Fossili, Aleksandra Jankowska, Camilla Giovannelli, Erica Pellegrini, Valentina Carlotti (L), Jolye Tocci, Eleonora Morandi, Fortuna Franzese, Patrycja Jankowska. All.Stefano Spina, 2 All.Matteo Chipa, Dir.Andrea Barsotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.