Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanissimi provinciali: l’Invicta vince ancora, il Roselle non molla

GROSSETO – Vince ancora l’Invicta che resta solitaria in vetta al campionato provinciale dei giovanissimi. La vittoria in trasferta questa volta prende forma a Scansano, con i viola che passano per 5-0 e con uno scatenato Martini. Non perde il passo il Roselle che resta in scia e scavalca l’Orbetello, impegnato nel match con i fuori classifica della Giovanile Amiata. La squadra di Gigi Consonni supera di misura l’Argentario per 1-0 con rete vincente di Lupo.

Torna al successo anche la Nuova Grosseto Barbanella che batte sul terreno amico l’Aurora Pitigliano. Il finale di 4-1 premia la squadra di Marconi a segno con doppietta di Mucci e gol di Giacomelli e Schiattarella. Il sigillo del solito Formiconi attenua la sconfitta dei pitiglianesi. Vittoria che non fa classifica per il Ribolla che passa sull’Orbetello B.

Rocambolesco pari tra Paganico e Massa Valpiana. La squadra di Buso tiene in mano la partita, ma poi subisce la rimonta degli ospiti. Vantaggio di Pineschi per i padroni di casa che incassano il pareggio, ma poi si portano sul 3-1 con Simon e Rubegni. Sembra una gara chiusa, invece il Massa Valpiana ci crede e approfitta di un paio di infortuni difensivi dei locali per ottenere il 3-3 finale, trascinati dalle reti di Santucci e Ramanovski, quest’ultimo autore di una doppietta.

Nel posticipo domenicale l’Albinia batte il Grosseto per 2-1 e aggancia il quinto posto in classifica con le reti di Giudici e Terzaroli.

CLASSIFICA GIOVANISSIMI PROVINCIALI: Invicta 26 Roselle 23 Orbetello 21 Massa Valpiana 17 Argentario, Albinia 16 Paganico 13 Grosseto 12 Nuova Grosseto Barbanella 11 A.Pitigliano 9 Ribolla 7 Manciano, Scansano 3 Follonica 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.