Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: maremmane in viaggio. Sfida salvezza per il San Donato

GROSSETO – Maremmane tutte in trasferta nel dodicesimo turno del campionato di Promozione. Il Roselle che viaggia a vele spiegate, dopo le dieci vittorie consecutive, trova sul suo cammino l’Asta. I senesi galleggiano sopra la linea delle pericolanti, ma i termali, privi dello squalificato Lupi, non dovranno abbassare la guardia, malgrado un cammino altisonante e il +6 in classifica sulla diretta avversaria Sporting Cecina.

Il Manciano rilanciato al quarto posto proverà a coltivare le ambizioni di alta classifica in una sorta di scontro diretto sul campo del San Miniato Basso. Si affrontano due squadre con gli stessi punti in classifica e per i biancorossi di Renaioli il banco di prova è di quelli importanti per testare le reali potenzialità.

Sfida salvezza, invece, per il San Donato. L’incredibile successo per 3-2 contro il Rosignano, con una grande rimonta conclusa nei minuti finali, ha ridato speranze ai biancoverdi che nella trasferta di Peccioli si giocano una fetta di salvezza. Le due squadre sono separate da un solo punto in classifica e un nuovo sorpasso in graduatoria potrebbe alimentare le speranze della squadra di Cinelli.

CLASSIFICA PROMOZIONE: Roselle 31 Sporting Cecina 24 Pro Livorno Sorgenti 23 Manciano, San Miniato Basso 18 Rosignano, Donoratico, Armando Picchi 17 Geotermica, Asta 13 Certaldo, Gracciano 11 Perignano 9 Pecciolese 7 San Donato 6 Alabastri Volterra 5.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.