Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Peep Pizzetti: il Comune sta lavorando con le banche per ottenere finanziamenti vantaggiosi

Prime a proporsi Mps e Banca della Maremma. Vicesindaco Borghi: “Stiamo anticipando direttamente i pagamenti e contemporaneamente lavoriamo per condizioni migliori in favore dei soggetti coinvolti”

Più informazioni su

GROSSETO – Il Comune sta lavorando per raccogliere dalle banche cittadine le migliori proposte per aiutare le famiglie interessate dalla vicenda della transazione Peep Pizzetti.

“Come avevamo detto a seguito della relativa delibera consiliare – ha spiegato il Vicesindaco e assessore al Bilancio, Paolo Borghi – l’Amministrazione è impegnata nella ricerca delle condizioni migliori per venire incontro a cooperative e cittadini. Infatti come Comune abbiamo anticipato direttamente i primi pagamenti e abbiamo auspicato un coinvolgimento degli istituti bancari; due hanno già risposto, altri lo faranno nei prossimi giorni. Tutti i soggetti interessati – ha proseguito l’assessore – potranno ottenere finanziamenti particolarmente vantaggiosi per affrontare i conguagli”.

Nello specifico la Banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) si attiverà per garantire profili specifici di finanziamenti chirografari che vanno da 3mila a 60mila euro, per un massimo di 120 mesi. La Banca della Maremma propone invece importi da 2mila a 25mila euro, spalmati fino a 15 anni.
Ovviamente – ha concluso Borghi – i nostri uffici restano a disposizione per ogni chiarimento”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.